Da 899 giorni 13 ore 59 minuti 37 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Eventi

Tempio, Spazio Faber: una mostra celebra il Carnevale

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Tempio Pausania, 14 febbraio 2020 – La tradizione del Carnevale  a Tempio Pausania è risaputa in tutta la nostra Isola e non solo.

Questa volta però a fare notizia attraverso l’allegoria del periodo carnevalesco, è un’interessante mostra fotografica. Unica nel suo genere.

Spesati article offerte

Fino al prossimo 28 febbraio presso lo Spazio Faber a Tempio Pausania, grazie all’associazione culturale La Sardegna Vista da Vicino, sarà possibile visitare  la mostra fotografica collettiva che omaggia il Carnevale cittadino.

Tony Bulciolu ci illustra questa nuova iniziativa: ” Con questa esposizione abbiamo voluto rendere omaggio ad una delle più conosciute tradizioni tempiesi. Il Carnevale da sempre  coinvolge tutti i cittadini, rendendoli protagonisti di sfilate e coreografie. Mastri carrai, sarte, coreografi e truccatori, danno il meglio di loro stessi. Tutti sono figuranti: dal neonato al nonno novantenne. E’ la prima volta che si è riusciti ad organizzare una mostra di questo tipo. Ben 120 splendide fotografie che riempiono lo Spazio Faber, in cui le immagini di Fabrizio De Andrè fanno da presenza indimenticata, per tutti noi. La mostra si suddivide in più sezioni: c’è la parte dedicata ai carri allegorici, quella alle vecchie maschere galluresi, quella ai figuranti e quella ai gruppi. Infine la sezione molto suggestiva tutta dedicata a Re Giorgio del Carnevale di Tempio”.

Tutti i tempiesi sono coinvolti attivamente nell’evento goliardico con progetti preparando i carri. Poi c’è  il grande lavoro delle sarte addette ai costumi,  fino a considerare l’impegno delle forze dell’ordine e quelle sanitarie che vigilano sull’incolumità della folla, musicanti, baristi, ambulanti e spettatori.
Tutta la Sardegna viene ad assistere alle sfilate in cui traspare la grande creatività  dei tempiesi.

Ecco, la mostra “Ohi chi casinu”  vuole racchiudere così  tutta questa allegria e passione per questa grande tradizione popolare. Ingresso libero, tutti i giorni della settimana

L’associazione La Sardegna Vista da Vicino intende coinvolgere sempre più gli appassionati di fotografia, andando alla ricerca  di nuove immagini da condividere e conservare.

L’obiettivo riesce a cogliere una profondità e un valore che spesso lo sguardo distratto non riesce a vedere. Ed è magia.

California Bakery 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto