Da 547 giorni 18 ore 31 minuti 57 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Cronaca Gallura

Strada del Vermentino: un convegno dedicato alla valorizzazione del vino locale

Spesati orizzontale

“Quali prospettive della Strada del Vermentino di Gallura D.O.C.G. e benefici per il sistema turistico locale, valorizzazione del vino vermentino”, è il tema del convegno che si svolgerà sabato 4 febbraio, al Museo Archeologico.

Morostesa 2019

Portare in evidenza e promuovere le produzioni enogastronomiche della Gallura a livello nazionale ed internazionale, anche in chiave turistico-ricettiva, costituisce uno dei principali obiettivi della Provincia Olbia Tempio. La prossima iniziativa che si inserisce in questo solco avviato con successo dal Piano di Promozione è il convegno dedicato alla Strada del Vermentino di Gallura dal tema “Quali prospettive e benefici per il sistema turistico locale, valorizzazione del vino vermentino”, organizzato dall’Associazione omonima che mette insieme produttori vitivinicoli e cantine, enoteche e botteghe del vino,aziende della ristorazione, aziende di ricezione turistica,aziende agrituristiche,enti locali e istituzioni, in stretta collaborazione con la Provincia Olbia Tempio, previsto sabato 4 febbraio, al Museo Archeologico, dalle 10.00 in poi.

L’appuntamento servirà a presentare ai giornalisti e al pubblico il ricco calendario di iniziative e di attività promozionali organizzate dall’Associazione Strade del Vermentino supportata in questa azione dall’Amministrazione territoriale.

Apriranno i lavori il Presidente della Provincia Fedele Sanciu, l’assessore alle Attività Produttive Gian Battista Conti, l’ingegner Antonio Mancini, presidente dell’associazione Strada del Vermentino di Gallura D.O.C.G. Seguirà il contributo del Direttore Generale della Provincia, agronomo,  Antonio Appeddu, dei professori universitari Carlo MarcettiGiovanni Antonio Farris, del dott. Agostino Pintus dell’agenzia Agris Sardegna, direttore del Dipartimento della ricerca per il sughero e sughericoltura di Tempio Pausania e del giornalista Pasquale Porcu, specializzato in enogastronomia.

“Nel nostro programma politico – spiega l’Assessore Conti – abbiamo sempre evidenziato la nostra ferma intenzione di dare rilievo alle eccellenze della Gallura, il vermentino non può non rientrare in questo obiettivo strategico. L’associazione dedicata a questo rinomato vino D.O.C.G. fa parte di questo progetto enogastronomico e culturale al quale hanno aderito enti locali e molteplici attività economiche del territorio con l’obiettivo di far convergere in un’unica entità i soggetti coinvolti nella produzione del vermentino stesso. Solo in tal modo infatti si può dare il giusto rilievo ad un eccellente prodotto legato strettamente ad un altro prodotto della Gallura famoso in tutto il mondo: il sughero”

“”Il vino da sempre è pretesto per visitare ed ammirare i territori nei quali si produce  –  conclude il presidente della Provincia Sanciu – il Vermentino di Gallura, unico D.O.C.G. dell’isola, rappresenta l’immagine vincente ed accattivante delle produzioni vitivinicole della Gallura, con questo appuntamento vogliamo dare il giusto risalto ad un prodotto fondamentale per lo sviluppo della nostra provincia”.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto