martedì, 26 ottobre 2021

Informazione dal 1999

Sport, Calcio

Stadio Caocci: passi in avanti per la copertura tribune

Dopo il PalaDeiana, attenzioni anche per il secondo stadio olbiese

Stadio Caocci: passi in avanti per la copertura tribune
Stadio Caocci: passi in avanti per la copertura tribune
Angela Galiberti

Pubblicato il 01 maggio 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Non solo PalaDeiana: il Comune di Olbia, grazie al Credito Sportivo, mette mano agli impianti che da tempo necessitano di revisioni, riqualificazioni e messa a norma. Del palazzetto dello sport, chiuso ormai da un anno mezzo, vi abbiamo dato conto ieri: oggi è il turno dello Stadio Caocci, un'altra struttura molto importante per tante società sportive del territorio. Nel 2020, il Comune di Olbia ha innanzitutto pensato al manto in erba sintetica e alla messa in sicurezza della pista di atletica facendo una verifica dei calcoli strutturali finalizzati all'ottenimento del certificato prevenzione incendi: un atto importantissimo per la messa a norma della struttura. Quest'anno, invece, si pensa ad altro: la copertura delle tribune. Tre le procedure in atto, tutte del mese di marzo, che hanno portato ad altrettanti incarichi professionali propedeutici alla realizzazione vera e propria dell'opera. Intanto, è stata affidato il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per il Completamento degli impianti sportivi Stadio Angelo Caocci e campo Meloni. Dopo di che, si passa alla copertura dello stadio del Fausto Noce con l'incarico di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione di tale appalto e poi infine, molto importante, l'incarico per gli studi e la realizzazione geologica (con studio di compatibilità idraulica e indagini geognostiche) per i lavori di realizzazione della già citata copertura. Quest'ultimo è un passo molto importante, dato che il Parco Fausto Noce si trova suo malgrado stretto tra due canali e dunque a rischio alluvione.