mercoledì, 14 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Screening di massa a San Teodoro: 5 casi i positivi rilevati

Ora si spera di uscire dalla zona rossa

Screening di massa a San Teodoro: 5 casi i positivi rilevati
Screening di massa a San Teodoro: 5 casi i positivi rilevati
Patrizia Anziani

Pubblicato il 03 marzo 2021 alle 19:30

condividi articolo:

San Teodoro. Buone notizie dal Comune di San Teodoro, attualmente in zona rossa a causa di 20 casi di variante inglese del Covid-19.  Ieri si è concluso lo screening di massa e questo pomeriggio sono arrivati i dati di ATS che certificano solo 5 casi di positività. Al momento non è dato sapere se questi nuovi 5 casi siano da attribuirsi alla variante inglese del virus, ma tutti i soggetti positivi sono costantemente monitorati dalle autorità sanitarie. Sono quindi 25 le persone positive in quarantena al proprio domicilio ed è stato effettuato il tracciamento dei loro contatti. La Sindaca Rita Deretta,  a conclusione delle giornate di screening aveva ringraziato tutti per la macchina organizzativa che ha permesso l'immediato screening di massa: l'Assessorato Regionale alla Sanità, l'Ares, ATS, la Croce Bianca, i Carabinieri, Barracelli, Vigili Urbani, il Gruppo direttivo Rinnoviamo San Teodoro e tutti i volontari che a vario titolo si sono spesi per contribuire all'organizzazione, senza dimenticare la Sirus San Teodoro. Uno sforzo comune che consentirà di valutare a breve l'uscita dalla zona rossa, il tutto dopo aver ponderato bene l'andamento della curva contagi.

 "Stiamo valutando un reinserimento molto graduale verso una zona gialla, quale primo step verso un allineamento con il resto della regione che si trova in zona bianca", così ha dichiarato la sindaca Rita Deretta. Un provvedimento, quello dell'uscita dalla zona rossa che è nell'aria come questa primavera che prepotentemente si avvicina e che fa ben sperare i residenti di uno dei gioielli turistici della Gallura.