lunedì, 27 settembre 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Scoperta nelle acque del Lago di Bolsena: rinvenute statuine in bronzo sarde

Il ritrovamento nel Lago di Bolsena

Scoperta nelle acque del Lago di Bolsena: rinvenute statuine in bronzo sarde
Scoperta nelle acque del Lago di Bolsena: rinvenute statuine in bronzo sarde
Olbia.it

Pubblicato il 05 agosto 2021 alle 10:43

condividi articolo:

Lazio. Una incredibile scoperta è stata fatta nelle acque del Lago di Bolsena che si trova nel Lazio, al confine con Umbria e Toscana. Durante un'immersione i subacquei hanno trovato - a 4 metri di profondità - un piccolo oggetto che, una volta pulito si è scoperto essere una statua di bronzo (alta pochi centimetri) risalente alla civiltà nuragica della Sardegna - riconosciusta tramite alcuni elementi stilistici caratteristici -. A raccontare la notizia - poi riportata dal quotidiano "Il Mattino.it" -  è l'archeologa subacquea Barbara Barbaro che segue le operazioni di indagini effettuate sul Lago insieme al Centro Ricerche Archeologia Subacquea, proprio sull'enorme giagimento sacro di circa 3 mila anni fa. La piccola statua appartenente al mondo sardo-fenicio, con copricapo particolare e occhi incisi, sembrerebbe rimandare ad una divinità.