Da 1014 giorni 13 ore 25 minuti 32 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Sardegna

Archeologia: i sardi nuragici mangiavano maialetto e mitili

Nuove scoperte relative alle civiltà nuragiche

Brili immobiliare 1400

Olbia, 14 marzo 2017 – Emergono nuovi aspetti relativi alle abitudini dei sardi nuragici: dagli studi condotti nel 2015 nel sito di ‘Su Nuraxi di Barumini, patrimonio Unesco e uno dei più grandi complessi nuragici conservati meglio in Sardegna, si evincerebbero interessanti rivelazioni circa l’alimentazione di queste popolazioni.

Dal ritrovamento di pozzetti di fondazione di una delle capanne e dai resti di sacrifici e riti che prevedevano l’uccisione di animali – nello specifico, le ossa di due maialetti di poche settimane di vita -, oltre a valve di mitili e resti di caprini, ceramiche d’uso e frammenti di carbone, è emerso che i nuragici mangiavano, esattamente come i sardi contemporanei, maialetti da latte, carne di capretto e arselle.

Spesati article offerte 300

Il sito di Barumini è uno dei più conosciuti in tutto il mondo, grazie al lavoro condotto negli anni ’50 dall’archeologo Giovanni Lilliu, scopritore della reggia nuragica: i risultati di questi nuovi studi, che hanno portato alla luce le abitudini alimentari delle civiltà nuragiche, sono stati appunto presentati nel giorno del 103esimo anniversario della nascita di Lilliu.

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto