Da 605 giorni 22 ore 32 minuti 37 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Evidenza

Sardegna: cresce la voglia di fare impresa tra i giovani.

Spesati orizzontale

Fare impresa per sfidare la crisi economica e dei mercati: una lezione che sembra essere particolarmente cara ai giovani imprenditori sardi. Secondo l’Osservatorio di Confartigianato Imprese Sardegna, infatti, il 2016 ha portato con sé una crescita del 13,5% relativa alla registrazione presso il Registro delle Imprese di nuove aziende. Il che significa che i giovani sardi, oggi, hanno capito quanto sia importante investire in nuovi progetti o start-up per combattere le difficoltà economiche, per dare un futuro ai propri sogni, e per generare lavoro in un Paese che ne sente un bisogno estremo. E la Sardegna è fra le regioni dello Stivale che sta cercando di condurre in porto questo triplice obiettivo, decisivo per le sorti dell’economia italiana.

Avviare un’impresa: vantaggi e difficoltà

Morostesa 2019

Avviare un’impresa, oggi, significa soprattutto poter dare concretezza ad un’idea, sviluppandola grazie alle nuove tecnologie e portando un vantaggio ai consumatori. Il che significa aggirare il ristagnamento dei mercati per trovare una fonte di reddito che possa vivere grazie alle esigenze delle persone, in continuo sviluppo. Purtroppo, però, l’avvio di un’azienda è un’operazione che necessita di finanziamenti e di supporti che possano rendere meno rischiosi gli investimenti e meno ingenti i costi per effettuarli, e per invadere i mercati più attrattivi del paesi europei ed extra-europei. Il che, in altre parole, significa trovare dei soci che possano partecipare e – perché no – mettere anche in condivisione le proprie risorse ed il proprio know how.

Networking: una grande opportunità per le imprese

Collaborare con una o più imprese significa mettere in piedi una rete di contatti, detta anche networking. Si tratta di una forma collaborativa che vede una o più aziende mettere in condivisione le proprie risorse tecnologiche e umane, sviluppare dei progetti in simbiosi e dividersi rischi e benefici. Grazie al networking, una piccola azienda può ottenere tutte le armi per competere su mercati altrimenti impossibili da raggiungere, per via della concorrenza delle grandi multinazionali. Ma il networking è anche un momento molto delicato da affrontare: non tutte le aziende sono delle partner valevoli, in quanto non tutte sono affidabili. Questa opportunità deve essere dunque sfruttata, ma con cognizione di causa: su siti come Icribis è possibile richiedere le informazioni economiche per le aziende che vorremmo accogliere all’interno del nostro network, così da avere le idee chiare sulla loro reale affidabilità commerciale.

Reti di aziende: una nuova forma di imprenditorialità

Le aziende in Sardegna stanno dimostrando di essere molto all’avanguardia nel networking, ovvero in quella che può essere definita una forma di imprenditorialità molto moderna, e notevolmente diversa da quelle utilizzate in passato. Il motivo? Oggi il mercato non è più un luogo per lupi solitari: le giovani imprese, ancora in fase di lancio e prive di grandi risorse finanziarie, devono necessariamente collaborare fra loro per contenere le spallate delle grandi aziende. Ed ecco il perché del networking. Infine, va anche detto che la collaborazione può portare alla nascita di nuove idee potenzialmente milionarie, proprio perché questa forma collaborativa favorisce l’interazione fra progetti ed il brainstorming, fondamentale per avere punti di vista diversi su eventuali operazioni.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto