Da 426 giorni 17 ore 52 minuti 44 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Cronaca Sardegna

Sardegna, controlli anti droga: nei guai giovanissimi

Nomasvello Olbia 1085

Cagliari, 20 ottobre 2018 – Durante le quotidiane attività di controllo economico del territorio, con particolare indirizzo al contrasto allo spaccio e alla diffusione delle sostanze stupefacenti, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Cagliari, con lo specifico impiego delle unità’ cinofile, hanno effettuato, negli ultimi giorni, alcuni interventi nel capoluogo e nella provincia.

A Carbonia, presso il Centro Intermodale di piazza Cocco, i Finanzieri hanno trovato un soggetto italiano, classe 2002, in possesso di 0,8 grammi di hashish. Presso l’aeroporto di Cagliari Elmas, nel corso dei normali controlli effettuati nei confronti dei passeggeri in arrivo e partenza, le Fiamme Gialle hanno trovato un cittadino di nazionalità
svizzera, proveniente da Roma Fiumicino, in possesso di 1 grammo di hashish.

Morostesa 2019

A Cagliari, nel quartiere residenziale di Monte Urpinu, i militari hanno fermato un cittadino italiano, classe 2000, con 1 grammo di marijuana. Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro mentre gli assuntori sono stati segnalati alla locale Prefettura.

A Quartu Sant’Elena, i Baschi Verdi hanno tratto in arresto uno spacciatore, cagliaritano, classe 1972.

L’operazione è stata svolta al termine di un’attività di osservazione ed appostamento svolta nelle ultime settimane che aveva portato i militari ad individuare un caseggiato all’interno di un complesso residenziale interessato da un notevole via vai di veicoli, che arrivavano di fronte il portone di ingresso, sostavano alcuni minuti e poi si allontanavano: una situazione tipica dei luoghi di spaccio.

Difatti i Finanzieri, dopo aver fermato due giovani che a bordo di un’autovettura si stavano allontanando dall’abitazione, ed avendo accertato che avevano appena appena acquistato stupefacente dal pusher, sono quindi entrati nell’edificio, rinvenendo 124,8 grammi di hashish, 1.655 € in contanti, 4 coltelli intrisi di sostanza stupefacente e un bilancino di precisione.

Nel medesimo contesto, sono stati anche fermati due soggetti, classi 1967 e 1983, trovati in possesso, rispettivamente, di 1,85 grammi di hashish ed una banconota da 50 € falsa e 0,8 grammi di cocaina.

L’arrestato verrà processato per direttissima nella mattinata odierna. Dall’inizio dell’anno, sono 327 i soggetti segnalati alla Prefettura, 21 i denunciati e 8 gli arrestati.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto