Da 1019 giorni 6 ore 59 minuti 29 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Geasar winter 2020 1400
Cronaca Gallura

San Simplicio, Regione finanzia riqualificazione sito archeologico

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

OlbiaE’ fatta: il sito archeologico di San Simplicio, recuperato durante il lavori dell’appalto “Urban Center“, verrà riqualificato. La Regione Sardegna, con una delibera di giunta, ha stanzato 1’180’000 euro per gli interventi che renderanno visitabile il sito archeologico che si trova nel parcheggio sotterraneo sotto la piazza. Un sito che, al momento, è completamente inaccessibile. Il finanziamento è stato reso possibile grazie alla rimodulazione degli interventi previsti e fa parte dei “percorsi culturali del sistema musuale della Sardegna”.

“Si tratta – ha sottolineato l’assessore regionale alla cultura, Sergio Milia – di un importante intervento di valorizzazione di una vasta area archeologica individuata attorno l’antica cattedrale di San Simplicio a Olbia, il più importante ed antico monumento religioso della Sardegna nord orientale che, una volta terminati i lavori rappresenterà un imponente polo d’attrazione turistico e culturale, all’interno del sistema museale della Sardegna”.

Spesati article offerte 300

Con questi fondi verranno realizzato l’impianto di illuminazione, l’impianto di trattamento aria, l’impianto di video-sorveglianza, camminamenti, percorsi guidati, restaurazione di tombe. Non mancheranno nemmeno i touch screen.

Durante gli scavi, è stata ritrovata una porzione della necropoli punica, romana e medievale dell’Antica Olbia. Sono state trovate 450 sepolture stratificate di verio tipo ed età, manche strutture murarie, una rampa d’accesso al santuario di Demetra/Cerere e un forno per la calce di età medievale.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto