Da 1015 giorni 17 ore 48 minuti 54 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Eventi

Quarantena Covid-19: lettera agli studenti, il Premio De Roberto entra nel vivo

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 14 aprile 2020 –”Care ragazze, cari ragazzi,- comincia così la lettera agli studenti da parte degli organizzatori del Premio Alfonso De Roberto 2020 – anche quest’anno siamo da voi, anche se a distanza, per presentarvi una nuova edizione del Premio “Uguali e diversi” Alfonso De Roberto che da sette anni ci porta dentro le scuole per parlare di inclusione sociale, rispetto delle differenze, pari opportunità”.

“Malgrado le difficoltà non abbiamo voluto rinunciare al nostro appuntamento che vi presentiamo con gli stessi mezzi della didattica a distanza, entrando virtualmente nelle vostre case”.

Spesati article offerte 300

“Per quest’edizione particolare abbiamo messo da parte il tradizionale tema “Uguali e diversi”, anche se resta come nostra bussola nel titolo, e  abbiamo scelto “I diari della quarantena”.

“Vi invitiamo a raccontarci, con parole o immagini, la vostra esperienza di queste settimane, un’esperienza che resterà scolpita nella memoria di tutti noi e che finirà nella pagine di storia. Potrete farlo con un vero e proprio diario, un tema, un racconto, una poesia, un saggio, un articolo giornalistico, una canzone. Ma anche per immagini: foto, disegni, fumetti, video, spot, opere artistiche, progetti. La sezione è unica e prevede tre premi: il primo da 250 euro, il secondo da 150, il terzo da 100 euro”.

“Abbiamo anche altri due premi speciali che restano legati alla nostra tematica principale, quella del valore delle differenze, e che sono destinati a chi vorrà legare il suo diario della quarantena ai temi della multiculturalità (Premio Insula Felix) e della disabilità (Premio Sensibilmente)”.

“Infine ci sarà in palio anche una targa assegnata dall’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Olbia”. Scrivono gli organizzatori.

“Non ci resta che dirvi due parole su di noi: il premio è organizzato dalla famiglia De Roberto-Tognotti con la casa editrice Taphros e l’associazione Argonauti in memoria di Alfonso De Roberto, giornalista, insegnante, volontario e politico olbiese, scomparso nel 2012, che si è distinto per l’impegno sociale a favore della comunità cittadina”.

“Ci potete contattare alla mail [email protected], sui profili facebook “premio de roberto uguali e diversi” e instagram premio_de_roberto. Buon lavoro a tutte e a tutti e in bocca al lupo!” Conclude la lettera degli organizzatori della settima edizione rivista e corretta del Premio De Roberto 2020, che non poteva non tenere conto del periodo particolare che stiamo vivendo e che ha un impatto dirompente soprattutto sulla vita delle ragazze e dei ragazzi, vita che non si svolge più per tante ore al giorno nelle aule scolastiche, ma nel chiuso delle loro stanze alle prese con la novità della teledidattica.

Il diario della quarantena è  il tema dell’edizione 2020 del Premio Alfonso De Roberto che tradizionalmente, ormai da sette anni è l’evento di chiusura dell’anno scolastico.

Il titolo resta sempre “Uguali e diversi” ma quest’anno si chiede ai ragazzi e alle ragazze delle scuole superiori di raccontare la loro esperienza ai tempi della quarantena utilizzando qualsiasi mezzo espressivo. La sezione sarà unica a aperta e quindi potranno concorrere insieme testi scritti (poesie, racconti, saggi, articoli, temi), immagini (fotografie, disegni, fumetti, video) e in generali prodotti artistici e progetti.

Cambiano le modalità di consegna: finché resteranno attive le restrizioni le opere potranno essere consegnate solo in forma digitale alla mail [email protected].

Cambiano anche i tempi: il termine coincide con la chiusura dell’anno scolastico e le premiazioni saranno fissate per ottobre.

Il bando ufficiale diffuso oggi, 15 aprile, è reperibile sulla pagina ufficiale di FB Premio Alfonso De Roberto ” Uguali e diversi”.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto