Da 1016 giorni 3 ore 21 minuti 36 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Stranieri in carcere? Il record è tutto sardo

Brili immobiliare 1400

Olbia, 30 Ottobre 2015 – L’Italia è un paese sempre più multiculturale e lo stesso vale per le sue carceri. La popolazione carceraria italiana è composta per il 32,6% da cittadini stranieri. La maggior parte di questi detenuti si concentra nel nord Italia, dove le comunità straniere sono molto più numerose. Nel meridione, per contro, è la Sardegna a detenere questo record di presenze nelle sue strutture di detenzione. Nelle carceri isolane un deteneuto su 3 è straniero. Queste percentuali così alte (la popolazione straniera incide solo per 8% sulla popolazione italiana) non sono dovute a una “naturale propoensione alla delinquenza” dei cittadini stranieri, ma a un vero e proprio gap in termini di giustizia e in molti casi si tratta di vera e propria discriminazioni. I detenuti stranieri commettono i reati “meno gravi”, ma vengono fermati e arrestati più facilmente degli italiani. A ciò bisogna aggiungere che il gap linguistico e l’ignoranza sui propri diritti o il mancato accesso a una difesa corretta non aiutano gli stranieri a districarsi nel ginepraio della giustizia italiana.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto