Da 905 giorni 23 ore 24 minuti 1 secondo questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
Cronaca Olbia

Ospedale Olbia, istituita la Neonatologia: in arrivo 5 posti letto

Brili immobiliare 1400

Olbia, 02 giugno 2020 – Non ci sono solo cattive notizie dalla sanità, a volte ci sono anche quelle buone: quelle per cui vale la pena festeggiare. Dopo tanto penare, dopo tante battaglie e tante richieste, a Olbia è stata istituita la Neonatologia. O, per meglio dire, è partita la procedura di attivazione di 5 posti letto di Neonatologia.

Ne dà notizia il consigliere regionale sardista Giovanni Satta, ma l’atto è ufficiale ed è targato ATS: si tratta della delibera 407 del primo luglio 2020 intitolata “Avvio procedura di attivazione posti letto di Neonatologia Presidio Ospedaliero Unico di Area Omogenea Nord Est con attivazione posti letto di cui alla DGR 59/1 del 04.12.2018”. Una decisione dettata sostanzialmente dall’elevato numero di nascite che Olbia e la Gallura hanno ogni anno.

Spesati article offerte

“Due settimane fa il sottoscritto, il collega Angelo Cocciu e il collega Dario Giagoni, abbiamo organizzato un incontro con i vertici di ATS e il responsabile della ASSL di Olbia Ing. Paolo Tauro – scrive Giovanni Satta -. Abbiamo chiesto più attenzione per la sanità gallurese. I primi risultati arrivano. Ieri è stata firmata una delibera che istituisce la neonatologia ad Olbia. Il dottor Rubattu, come i suoi colleghi di Sassari, Nuoro ed Olbia avrà la struttura. Per Olbia un grande risultato che da troppo tempo ci veniva negato. A giorni ATS autorizzerà anche l’ambulatorio per i tamponi”.

Nel Reparto di Ginecologia e Ostetricia di Olbia, ogni anno nascono poco meno di 1000 bambini. Nel territorio gallurese, i nuovi nati ogni anno sono circa 1250. A questi bisognerebbe aggiungere quelli nati negli ospedali dove esiste la neonatologia.

L’obiettivo della delibera è quello di assicurare dei posti letto di neonatologia per mantenere a Olbia tutti quei neonati con età gestazionale maggiore o uguale a 34 settimane che non necessitano di cure intensive.

Tale attivazione consente, inoltre, di poter stabilizzare i neonati che hanno necessità di cure intensive per poi essere spostati a Sassari dove è presente la TIN (Terapia intensiva neonatale).

I posti da attivare sono 5: con questa delibera parte la procedura di attivazione e conseguente apertura.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto