Da 1020 giorni 18 ore 20 minuti 4 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

Olbia, via Benevento trasformata in discarica dagli incivili

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 19 Marzo 2015 – L’amministrazione olbiese dovrà davvero fare dei controlli a tappeto se vuole arginare il fenomeno delle discariche “ad hoc” create dai cittadini “poco” civili che non hanno alcuna voglia di “piegarsi” alla differenziata porta a porta. Stamattina gli abitanti via Benevento si sono svegliati così: attorniati da una montagna di spazzatura lasciata da non si sa bene chi. La “colpa”, se così si può dire, è del passaggio a tappe forzate che il Comune sta facendo verso una differenziata porta a porta.

La De Vizia, con uno sforzo senza precedenti, al momento sta facendo ancora due raccolte: quella tradizionale e quella porta a porta. In alcune zone, però, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti urbani ha già eliminato i cassonetti stradali per virare al 100% verso il porta a porta. Chi non ha ancora i mastelli casalinghi deve necessariamente recuperarli dalla De Vizia e iniziare a conferire correttamente i rifiuti: pena la multa o, peggio, le discariche come in questa foto.

Spesati article offerte 300

L’emergenza di via Benevento, originata dal ritiro dei cassonetti,  è già passata: la De Vizia, sollecitata dai cittadini, ha pulito tutto. Però il problema inciviltà rimane. Via Benevento è solo uno dei tanti casi di “discariche spontanee” nate qua e là a margine del porta a porta che in molte zone sta funzionando a regola d’arte – a prescindere dal disorientamento che si può provare le prime volte.

Il porta a porta, forse, sta facendo emergere due tipi di problemi: il primo è la refrattarietà ai cambiamenti abbinata a una certa dose di inciviltà, il secondo riguarda le utenze tarsu non censite. E’ risaputo che in città ci sono tante cantine abitate che non sono propriamente in regola. E’ probabile, dunque, che diversa di quella spazzatura che si vede abbandonata qua e là derivi anche da questo problema.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto