Da 633 giorni 14 ore 30 minuti 10 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Eventi Olbia

Olbia, torna “Benvenuto Vermentino” tra musica, eventi e calici dorati

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 18 ottobre 2019 – Torna nella nostra Olbia la manifestazione che celebra il buon bere con le eccellenze dell’enologia sarda: “Benvenuto Vermentino”.

La nostra città in questa tre giorni tutta dedicata al mondo del vino, sta a rappresentare la Gallura con i suoi borghi, le sue vigne,, le campagne e gli operatori che da sempre nella viticultura ci mettono tutta la loro esperienza, la tradizione e il loro amore.

Morostesa 2019

Quest’anno saranno presenti ben 5 regioni italiane con  5 corner dedicati alla degustazione. Inoltre sarà possibile godere di  ben   5 proposte gastronomiche in abbinamento  alla regione di provenienza del Vermentino.

Questa sera si apre con “Vermentino shopping night” in Corso Umberto dove gli esercizi commerciali sono  pronti a far degustare ai propri clienti le eccellenze vinicole, nonchè a offrire lo spazio per esibizioni musicali nei pressi del proprio negozio. Si conta che oltre 20 punti vendita, tra cui ristoranti e bar, abbiano aderito all’iniziativa.

Nella giornata di domani  a partire dalle 10.30 appuntamento presso la struttura dell’Expò di via Porto Romano, per il ” Premio Eno – letterario Vermentino” che vede quest’anno la partecipazione di circa 30 scrittori. Saranno presenti anche i ragazzi delle scuole di Olbia, che sono stati coinvolti con una mostra fotografica sul mondo dell’enologia. Il pomeriggio invece sarà dedicato alla ” Wine digital  conference” sempre all’area Expò in cui il mondo dell’imprenditoria avrà modo di confrontarsi sul tema dell’enoturismo e del marketing del vino in Gallura. Dalle ore 18 in poi da via Porto Romano a Piazza Matteotti si potranno degustare i Vermentini proposti dalle oltre 26 cantine presenti all’evento. Grazie ai sommelier guidati dalla loro  delegata Attilia Medda,verremo guidati i veri e propri  “percorsi del gusto”, che ogni etichetta saprà suscitare. Spendendo 8   o 15 euro, si potranno assaporare tipicità gastronomiche in abbinamento al vino più opportuno, sapientemente consigliato. La tre giorni enologica vedrà nella giornata conclusiva di domenica tutto un susseguirsi di eventi musicali, sportivi e degustazioni nel cuore della nostra Olbia.

L’evento è una potenziale occasione di crescita per la nostra città sotto il profilo dell’accoglienza turistica. La scorsa edizione si è conclusa con un bilancio pari a circa 4 mila presenze, e quest’anno si vuole riconfermare se non vedere incrementato questo incoraggiante dato.

Tanti gli ospiti musicali che si alterneranno nei palchi più o meno grandi disseminati nel cuore di Olbia. Primi fra tutti il gruppo storico sardo dei Tazenda che in formazione acustica riproporrà il loro suggestivo repertorio. Ascolteremo Daniela Pes e Beeside, Nannigroove Experience, Yanara Reyes Trio,Tree for Fun  e Minako duo.

Da non dimenticare che oltre alla produzione italiana quest’anno abbiamo l’opportunità di scoprire i Vermentini di Provenza e Sud Africa a testimonianza dell’internazionalità della manifestazione.

Tutto i svolgerà seguendo i dettami “plastic free”, con bicchieri per le degustazioni riciclabili e infrangibili.

In alto i calici di Vermentino quindi, per un brindisi alla nostra Olbia, come sempre splendida  padrona di casa nelle grandi occasioni.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto