Da 428 giorni 23 ore 47 minuti 20 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia: terrazzino a rischio crollo in centro storico

Bacchus 1085

Olbia, 12 febbraio 2019 – I centri storici delle città italiane sono certamente colmi di palazzi storici affascinanti, ma qualche volta questi palazzi antichi presentano problemi di sicurezza se la manutenzione non è, per così dire, puntuale. È un po’ quello che avviene in via Porto Romano a Olbia, dove un vecchio terrazzino ormai da tempo rappresenterebbe un potenziale pericolo per i pedoni.

Per ovviare a questo problema, il sindaco Settimo Nizzi ha emesso l’ordinanza contingibile e urgente numero 7 dell’11 febbraio. Si legge nell’ordinanza: “L’immobile presenta problematiche di degrado significativamente gravi, tali da richiedere urgenti interventi di manutenzione straordinaria, nonché dettagliati accertamenti tecnici da parte di professionisti abilitati volti ad escludere eventuali cedimenti strutturali. È stato richiesto tramite la centrale operativa del comando Vigili Urbani l’intervento dei VVFF, i quali dichiarano di essere intervenuti più volte, avendo eseguito varie spicconate”.

Spesati article

E ancora: “A tutt’oggi, non essendo stato realizzato alcun tipo di intervento manutentivo risolutivo, finalizzato alla conservazione e messa in sicurezza del manufatto stesso, si evidenzia ancora la presenza di situazioni di pericolo determinate dal costante distacco di materiali dal poggiolo dell’immobile. Considerato pertanto l’elevato rischio di caduta di materiale e non necessariamente solo in presenza di avverse condizioni meteorologiche ma in qualsiasi momento e, vista anche l’alta  frequentazione della zona da parte sia di pedoni che di auto, si ravvisa la necessità di operare con la massima urgenza tutti gli interventi necessari per la messa in sicurezza del fabbricato, non più procrastinabili”.

Il Comune, con questa ordinanza, ordina ai proprietari di mettere in sicurezza l’immobile entro 10 giorni. In caso di inottemperanza provvederà il Comune d’ufficio con tutte le conseguenze del caso.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto