Da 1014 giorni 10 ore 12 minuti 58 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Olbia

Olbia, Super Aspo: ora gestisce anche arredo urbano

Brili immobiliare 1400

Olbia, 08 gennaio 2020 – La municipalizzata olbiese Aspo diventa Super Aspo: dopo la gestione del trasporto pubblico locale, dei parcheggi a pagamento, degli scuolabus, del servizio trasporto disabili, del verde pubblico, dell’info point turistico, della Necropoli di San Simplicio, della mediateca e del servizio autobotti/autospurgo, ecco arrivare la “Gestione del decoro e arredo urbano del Comune di Olbia”.

La decisione è stata presa con una delibera (la 122) approvata dal Consiglio Comunale il 19 dicembre 2019 con 22 voti favorevoli e 1 astenuto (il consigliere di minoranza Davide Bacciu).

Studio Dentistico Satta 300

L’affidamento in house di questo nuovo servizio durerà per tre anni e costerà 200.000 euro all’anno IVA compresa.

L’appalto precedente, scaduto, era della società I&G Gallura come il servizio autobotti/autospurgo: nella delibera di consiglio, però, la vecchia partecipata in via di liquidazione non viene menzionata.

“Questo servizio era svolto dalla I&G Gallura. Si tratta semplicemente di un rinnovo del nuovo contratto, perché il contratto vecchio è scaduto, e questa volta vengono affidati direttamente all’Aspo”, ha detto l’assessore Gian Piero Palitta in Consiglio.

Come si legge nella relazione del Settore Tecnico del Comune di Olbia, la Super Aspo si occuperà di:

  • gestire la manutenzione ordinaria del decoro del Monumento dei Caduti, dei 2 monumenti di Piazza Elena di Gallura, della Statua di Padre Pio di fronte al Cimitero vecchio;
  • fare la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assistenza e l’installazione di arredo urbano come panchine, fioriere, sedute, vasi ornamentali con piante, dissuasori, paline, cestini, opere d’arte;
  • di rimuovere gomme da masticare da piazze, marciapiedi, spazi pubblici (Piazza Matteotti, Piazza Regina Margherita, Piazza Elena di Gallura, Piazza Terranova Pausania, Via Dante, i passaggi pedonali del “waterfront”, Piazza Brigata Sassari, Piazzetta Rita Denza, l’area pedonale di via Porto Romano, piazza della Chiesa di San Pantaleo);
  • rimuovere graffiti e scritte sui muri, cartelloni pubblicitari, spazi pubblici (area archeologica di via Nanni, muri perimetrali del Municipio, muri perimetrali dell’ex-Scolastico);
  • la pulizia giornaliera dei bagni pubblici del Parco Fausto Noce.

“Si evidenzia altresì che i servizi in oggetto comportano sia attività di manutenzione ordinaria e/o programmata, sia attività che richiedono un pronto intervento, eventualmente anche in orario notturno e/o festivo – spiega la relazione del Comune di Olbia -: al riguardo si precisa che l’ASPO S.p.A. è strutturata per operare anche in tali evenienze, garantendo sempre piena collaborazione con l’Amministrazione comunale”.

E ancora: “È opportuno ricordare che l’ASPO S.p.A. (unica società partecipata del Comune di Olbia) non è solo un braccio operativo dell’Ente, ma è un soggetto qualificato che supporta il Comune in molteplici iniziative nel campo della viabilità, della mobilità sostenibile e della promozione dell’immagine della città“.

Infine: “L’affidamento in house del servizio relativo alla Gestione del Decoro Urbano rafforza ulteriormente tale funzione e conferma ASPO S.p.A. come partner indispensabile del Comune di Olbia per le iniziative di valorizzazione urbana e ambientale”.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto