Da 1016 giorni 21 ore 48 minuti 16 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Geasar winter 2020 1400
Cronaca Olbia

Olbia: la nuova Maria Rocca avrà anche la Scuola Materna

Qualche giorno fa i sopralluoghi del Comitato

Brili immobiliare 1400

Olbia, 14 Marzo 2017 – Novità importanti per tutti i bambini che frequentavano la scuola materna di Maria Rocca, distrutta dall’alluvione nel 2013. È stato approvato con una delibera lo schema di protocollo d’intesa tra il Comune di Olbia, il comitato “Un aiuto subito. Un aiuto per la Sardegna” e la Regione Autonoma della Sardegna per la costruzione di una scuola materna.

La scuola di Maria Rocca è stata infatti dichiarata non idonea a seguito degli eventi calamitosi del 2013 e alcuni soggetti privati hanno messo a disposizione del Comune di Olbia un milione di euro per la sua ricostruzione. “La settimana scorsa abbiamo avuto il piacere di accogliere nella nostra città due dirigenti del Corriere della Sera, componenti del comitato che insieme a LA7 hanno contribuito a concretizzare gli aiuti – afferma il sindaco Settimo Nizzi –. Li abbiamo accompagnati per un sopralluogo e abbiamo definito insieme a loro gli aspetti operativi dell’accordo. Nei prossimi giorni firmeremo il protocollo d’intesa dopo di che procederemo alla fase operativa che porterà alla costruzione della scuola».

Spesati article offerte 300

Per la Città di Olbia e i soggetti coinvolti, si tratta di un traguardo importantissimo. “Siamo felici di essere finalmente arrivati alla fase finale di questo accordo, iniziato dall’Amministrazione che ci ha preceduto – continua il sindaco di Olbia -. Grazie alla generosità dei soggetti privati, che a seguito del dichiarato intendimento di ricostruire il plesso scolastico hanno manifestato la volontà di partecipare con contribuzioni, donazioni e prestazioni a titolo gratuito, sarà ricostruita la scuola materna ex Maria Rocca, oltre a quella primaria che è già in fase avanzata di costruzione. Le due strutture scolastiche, dichiarate non idonee in seguito all’alluvione del 2013, saranno ubicate in Via Vicenza, in aree che garantiscono i prescritti requisiti di sicurezza“.

L’iniziativa, che prevede la disponibilità di 1.000.000 di euro da parte del Comitato per la ricostruzione della scuola materna, assume un significato strategico per l’intero territorio comunale perché, oltre il rilevante vantaggio socio-economico per la cittadinanza, rappresenta un importante segno tangibile di ricostruzione infrastrutturale della città.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto