sabato, 17 aprile 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Olbia, scuola elementare Santa Maria: nessun ulteriore parcheggio

Il no della maggioranza

Olbia, scuola elementare Santa Maria: nessun ulteriore parcheggio
Olbia, scuola elementare Santa Maria: nessun ulteriore parcheggio
Olbia.it

Pubblicato il 04 marzo 2021 alle 11:32

condividi articolo:

Olbia. La scuola elementare di Santa Maria è stata spesso al centro delle discussioni in Comune per la questione dei parcheggi.

Infatti, la scuola di via Cimabue è nota per non avere un parcheggio adiacente alla struttura, ciò porta i genitori degli studenti a posteggiare la propria auto lungo i cancelli della scuola, a bordo strada e molto spesso in curva. Non essendo larga come strada - via Cimabue - negli orari di ingresso ed uscita dei bambini, si crea una lunga fila di macchine che porta automaticamente problemi alla normale circolazione. 

Come se non bastasse non è affatto da trascurare la pericolosità della strada, i vari attraversamenti pedonali e le auto che sfrecciano nonostante la presenza di una scuola.

A questo proposito - come riporta la Nuova Sardegna in edicola oggi - il consigliere Marco Piro ha presentato una mozione sulla sicurezza della scuola, che però ha avuto un esito negativo. 11 consiglieri hanno votato a favore, mentre 14 della maggioranza no. Una mozione che riguarda proprio "la pericolosità di far attraversare genitori e bambini su quel tratto e senza la presenza di un marciapiede".

Per quanto riguarda i parcheggi è stata fatta notare la presenza di un terreno confinante con la struttura di circa 16 mila metri quadrati, con l'idea di riconvertirlo appunto in un posto sicuro dove poter lasciare la propria auto, senza creare disagi. Una proposta che sembra essere stata respinta per il fatto che l'area risulta zona a rischio idrogeologico moderato.