Da 431 giorni 18 ore 26 minuti 57 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia: per il “Monumento al Donatore” Carrara dona il marmo

Parco Porto Conte

Olbia, 6 dicembre 2018 – Quest’anno la città di Olbia troverà sotto il proprio albero di Natale un graditissimo regalo da parte della città di Carrara con cui è gemellata. La delegazione olbiese dell’Avis, guidata dal presidente Alberto Ferrigno,  è stata accompagnata alla cava Lazzareschi da Thomas Santi Cassani (consigliere di Avis Carrara).

Il monumento al donatore di Olbia, verrà realizzato con i pregiati e riconosciuti in tutto il mondo marmi di Carrara. I primi del mese di dicembre, Patrizia Enna e Roberto Zaffarano, rappresentanti dell’Avis della città sarda, si sono recati a Colonnata insieme a Thomas Santi Cassani, per scegliere i marmi necessari alla realizzazione del “Monumento al donatore” che verrà istallato dal Comune di Olbia in un’importante piazza cittadina a esso intitolata.

Spesati article

Alvise Lazzareschi, della Cava “Olmo” n° 155 di Colonnata, ha fatto dono agli amici di Olbia dei basamenti su cui verrà posizionato  il  monumento che verrà realizzato in ferro battuto dagli studenti della scuola professionale Ipia di Olbia a cui, a seguito della tragica alluvione del 2013, l’Avis Olbia rimise in sesto completamente la palestra.

Avis Olbia e Avis Carrara sono  due associazioni gemellate da quando, tre anni fa, alcuni studenti, vincitori di un concorso borsa di studio, ricevettero in premio un  un viaggio a Carrara. Così durante il loro soggiorno, incontrando un gruppo di studenti carraresi,  ebbero modo in seguito di ricambiare l’ospitalità ricevuta,  dando vita alla preziosa collaborazione che ancora oggi li vede le due cittadine  insieme.

Il dono, fatto da  Lazzareschi con i marmi per la città di Olbia e Avis, rammenterà a tutti il valore che ha in sé l’atto di  donare. Quindi ricordiamoci che donare il sangue è un regalo  prezioso che  riesce attivamente a salvare  una vita, anche quando non è Natale.

 

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto