Da 127 giorni 17 ore 1 minuto 27 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardares 1400
Politica Locale

Olbia. Parcheggi a pagamento spiagge, M5S lancia allarme: “perdita per le casse comunali”

Inizia la stagione politica: minoranza all’attacco

Morostesa

Olbia, 08 settembre 2017 – Con l’autunno alle porte riprende, febbrilmente, l’attività politica della città. Dopo le polemiche per gli aumenti sulla Tari, ecco che si torna a parlare di parcheggi e lo si fa grazie a un’interpellanza del Movimento 5 Stelle Olbia rappresentato in Consiglio comunale da Maria Teresa Piccinnu e Roberto Ferinaio.

L’oggetto dell’interpellanza è il “Bando parcheggi sul litorale olbiese: Sa Rena Bianca, Le Saline, Bados, Porto Istana e servizi accessori“. Secondo i calcoli del Movimento 5 Stelle, i ricavati il ricavato potenziale potrebbe essere piuttosto elevato: “In tre anni, pur considerando una tariffa posteggio auto giornaliera prudenziale, si potrebbe ottenere un fatturato potenziale di € 2.360.124,00″, si legge nell’interpellanza. Il documento precisa che “L’importo a base di gara in aumento per il canone annuo era di euro 4,000,00“, mettendo a confronto il dato con quello di Palau, il cui Comune “ha affidato in concessione per n°404 stalli parcheggi a pagamento a Porto Pollo e Isuledda per euro 177.500,00 (base d’asta euro 130.000,00)”. Secondo i consiglieri comunali pentastellati, si potrebbe essere di fronte a “una considerevole e potenziale perdita per le casse comunali” poiché la gestione non è più sotto l’egida comunale (fino al 2013 ci pensava l’Aspo con un affidamento in house”.

In base a queste premesse, i grillini olbiesi chiedono al sindaco Settimo Nizzi le seguenti cose:

1) Il resoconto degli incassi dettagliato per i mesi di giugno/luglio e successivamente per agosto/settembre di quest’anno (dati da consegnare all’Amministrazione entro il giorno 20 del mese successivo (come previsto dall’art.13 del Capitolato d’oneri);
2) Quali sono stati i motivi di ordine tecnico che hanno portato l’Amministrazione Comunale alla condotta adottata e quale interesse pubblico, a noi sfuggito, è stato perseguito;
3) Se l’Amministrazione intenda assumere futuri provvedimenti per sanare questa situazione e se si quali sono questi provvedimenti.

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


ASPO orizzontale
In Alto