Da 1023 giorni 11 ore 40 minuti 9 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Superprice 1400
Cronaca Gallura

Olbia, oli usati domestici: si potranno consegnare nei supermercati

Superprice 1400

OlbiaOlio usato, bestia nera del cittadino: che farne? Semplice, si butta nello scarico del lavandino, ma questa abitudine – benché molto diffusa – è illegale, nonché dannosa per l’ambiente. Che si può fare, dunque? In soccorso dei cittadini meno informati (o più pigri) arriva l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Olbia, guidato da Giovanna Spano, che ha avviato un progetto di recupero degli oli esausti, sia vegetali che animali, di provenienza domestica. Tale iniziativa è portata avanti insieme alla collaborazione della ditta di Porto Torres “Il Gabbiano Srl” e di numerosi supermercati olbiesi.
L’olio che rimane da una frittura potrebbe sembrare uno scarto innoquo, ma non è così. L’olio è fortemente inquinante sia se viene versato direttamente sul suolo, sia se viene versato negli scarichi. In particolare, inquina le falde acquifere, rende difficoltoso il lavoro dei depuratori, forma una pellicola che impedisce l’ossigenazione dell’acqua provocando la morte degli esseri acquatici. Un chilo di olio è sufficiente a inquinare 1000 metri quadrati.
Per questo è importante consegnarlo alle ditte specializzate che provvederanno, poi, a smaltirlo correttamente.
Ecco le istruzioni per conferire l’olio usato di provenienza domestica:

Per recuperare l’olio, dopo averlo lasciato raffreddare, occorre versarlo nelle bottiglie di plastica da chiudere con attenzione, che verranno depositate all’interno dei cubi di raccolta posizionati nei supermercati aderenti l’iniziativa. La società il Gabbiano si occuperà successivamente della raccolta e del riciclo dello stesso. Infatti dall’olio vegetale esausto è possibile ottenere lubrificanti vegetali, biodiesel, glicerina per saponificazione, asfalto e altro ancora. I costi dell’attrezzatura e di gestione sono a totale carico della ditta di smaltimento, che rende questo servizio a costo zero per le attività commerciali aderenti, per l’amministrazione comunale e quindi per tutti i cittadini.

Superprice 300

 

Questo olio potrà essere conferito nei seguenti esercizi commerciali:
Romagnolo di V.le A. Moro;
SISA di Via Vittorio Veneto;
LD di Via Roma 137, local. Poltu Quadu, Via Vittorio Veneto 69 e Loc. Basa;
CONAD di Via Vittorio Veneto 61;
LECLERC nella Loc. Basa.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Superprice 1400
In Alto