lunedì, 26 settembre 2022

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Olbia, nuovi marciapiedi: proseguono i lavori in via Cimabue

I lavori in città

Olbia, nuovi marciapiedi: proseguono i lavori in via Cimabue
Olbia, nuovi marciapiedi: proseguono i lavori in via Cimabue
Giada Muresu

Pubblicato il 22 settembre 2022 alle 10:53

condividi articolo:

Olbia. La settimana scorsa avevamo raccontanto la fine dei lavori dei marciapiedi sul lato sinistro di via Cimabue, lato che accompagna la parte finale della scuola Santa Maria. Subito dopo gli operai hanno portato avanti e stanno proseguendo - in questi giorni - con la creazione della parte riservata ai pedoni sul lato destro di tale via e su via Guido D'Arezzo, in direzione Piazza Nassirya.

Opera che terminata, vede una maggior sicurezza per le persone che fino ad oggi camminavano sulla strada, così come accade in altre zone della città. Lavori che sono regolati dalle apposite ordinanze del Comune di Olbia. Resta però un problema fondamentale che riguarda i parcheggi nella zona interessata dalla scuola in questione.

Infatti, i genitori che si apprestano a portare e prendere i piccoli dalla scuola elementare, sono costretti a parcheggiare sulla strada, ed ora al lato marciapiede, creando disagi al traffico. In via Cimabue infatti, dati i lavori nella vicina via Vittorio Veneto, convogliano tutti i mezzi, compresi quelli del trasporto pubblico cittadino Aspo, i quali con molta difficoltà attraversano la via.

I parcheggi a spina di pesce poco più avanti del cancello più piccolo e laterale della scuola, sono stati sostituiti con quelli a raso (un'auto dietro l'altra) per permettere appunto la costruzione del marciapiede. Negli orari di ingresso ed uscita degli studenti la zona è super trafficata e mamme, papà e parenti dei piccoli, chiedono maggior sicurezza, maggiori controlli, dissuasori di velocità e infine ma non per ordine di importanza, più parcheggi.