Da 908 giorni 11 minuti 30 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Sport

Kan Judo Olbia: pioggia di medaglie al Grand Prix Esordienti

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 26 Aprile 2017 – Nove medaglie alla terza fase del Gran prix esordienti A (12 anni) e B (13/14 anni) per i ragazzi del Kan judo Olbia che si preparano a un’importante trasferta in Ungheria per questo fine settimana. Sabato scorso sui tatami del Geovillage hanno conquistato la medaglia d’oro Alessandra Putzu (40 kg) e Rachele Deiana (44 kg). Medaglia d’argento per Massimo Romdhani (66 kg) e bronzo per Matteo Fresi (45 kg), Manuel Asara (55 kg), Gabriele Marrone (36 kg), e per gli esordienti A Gabriele Deiana (32 kg) e Cristian Satta (50 kg). Medaglia di bronzo per Davide Di Gennaro. Appena fuori dal podio, al quinto posto, Alessandro Serra (50 kg), Simone Rosas (45 kg) e Francesco Deiana (50 kg).

I risultati pongono alcuni degli judoka olbiesi tra i primi posti della classifica regionale delle tre fasi. Sabato e domenica dieci atleti delle classi esordienti B e cadetti, guidati dal maestro Angelo Calvisi, cintura nera 5º dan, parteciperanno alla 30º edizione della Budapest Kupa, competizione europea di alto livello tecnico che costituirà un’importante esperienza per i ragazzi del Kan Judo Olbia. Saranno sul tatami per la classe cadetti (15/17 anni) Carlo Altana e Lorenzo Demurtas. Per gli esordienti: Alessandra Putzu, Benedetta Meloni, Rachele Deiana, Matteo Fresi, Davide Di Gennaro, Alessandro Serra, Manuel Asara e Massimo Romdhani.

Spesati article offerte

Buone soddisfazioni anche dai bambini (classe preagonisti, under 12) che hanno recentemente partecipato, accompagnati dal maestro Calvisi e dal tecnico Gavino Carta, al ” 5* TROFEO YANO JUDO ” di Macomer con 320 atleti in gara. Hanno ottenuto la medaglia d’oro Diego Langiu, Martina Satta, Mathias Nieddu, Cristian Manzi, Giuseppe Prevosto e Francesco Spano. Argento: Marta Usai, Jacopo Merone, Amir Romdhani e Teseo Garrucciu. Bronzo: Davide Lepri, Luca Usai e Marco Piu, quarto posto per Amin Raddi.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto