Da 1016 giorni 20 ore 23 minuti 40 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

Olbia, incidente in via Correggio: divelto un muro. I proprietari della casa: non ne possiamo più

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

incidente-via-correggio2

Olbia – Quando, intorno alle 12:30, la Famiglia Nonne ha sentito l’ennesimo schianto contro la loro casa non ha potuto fare altro che pensare “ancora un’altra volta“. Perchè l’incidente avvenuto poco prima dell’ora di pranzo all’incrocio tra via Correggio e via Corelli è solo l’ultimo di una lunghissima serie e non è nemmeno il primo grave, nè il primo contro la loro casa. Ad Agosto, nello stesso punto, una motocarrozzella ha preso il volo uccidendo il suo conducente. Non molto tempo fa, un’altra auto ha divelto il muro di cinta, un’altra volta ancora un motorino è entrato direttamente in casa. L’abitazione della Famiglia Nonne è proprio all’angolo dell’incrocio, ma la colpa di tutti quegli incidenti non è certamente della sua posizione.

Studio Dentistico Satta 300

L’incidente.Oggi poteva andare sicuramente peggio, ma intanto ancora una volta la Famiglia Nonne dovrà contattare assicurazioni, aspettare il risarcimento e rifare di nuovo il muro di cinta. A distruggerlo è stata una stationwagon della VolksWagen guidata da una donna, la quale è stata speronata all’incrocio con via Corelli da una utilitaria. Riguardo le responsabilità, toccherà alla Polizia Locale stabilire la dinamica dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Olbia, un’ambulanza del 118 e la Protezione Civile “Forza Paris”.

Strada sfortunata, ma anche tanta imperizia. Via Correggio e via Corelli sono stristemente famose ad Olbia come le vie degli incidenti. I residenti non hanno dubbi: ogni giorno succede qualche cosa e a volte accadono cose veramente brutte. La causa principale è sicuramente la velocità delle autevutture: via Correggio è un senso unico che “sale” verso via Vittorio Veneto ed è una strada molto trafficata perchè lì, in una delle traverse, è situato un ufficio postale che serve una zona molto ampia. Il traffico, dunque, non manca così come non manca il pedale dell’acceleratore sempre un po’ troppo pigiato. A questo bisogna aggiungere una bruttissima abitudine degli olbiesi, quella di non fermarsi allo stop. Gli olbiesi, infatti, si fermano due o tre metri oltre la segnaletica orizzontale che intima l’alt e questo, spesso, provoca piccoli e grandi incidenti. Ma il tratto di strada incriminato di via Corelli è famoso anche per la cunetta che sta proprio di fronte alla casa della Famiglia Nonne. “Guardi questa cunetta, questa provoca un sacco di incidenti. Le auto la prendono, fanno il volo e vengono addosso alla nostra casa – hanno raccontato due donne facenti parte della Famiglia Nonne – non ne possiamo più, abbiamo chiesto al Comune di spostarla o di metterla in sicurezza, ma non hanno mai fatto nulla. E gli incidenti continuano ad esserci“.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto