Da 877 giorni 16 ore 33 minuti 39 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
Cronaca Olbia

Olbia: in ospedale arrivano i babbi bikers

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 22 dicembre 2019–  È arrivata a bordo di bellissime motociclette l’allegra brigata di babbi natale ed elfi in compagnia della mitica coppia di Walt Disney: Minnie e Topolino.

Tutti insieme avevano un compito importantissimo, portare i sacconi di regali da distribuire ai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

Spesati article offerte

Uno speciale appuntamento che si ripete da tre edizioni grazie al gruppo affiatato e allegro guidato dalle volontarie dell’associazione Pollicino e ai numerosi motociclisti della Blues Brothers Bikers, degli Squali Assetati, della Gallura Custom  e non ultimi due esponenti della Berchidda Bikers. 

Tutti insieme hanno portato una ventata di allegria e spensieratezza tra le corsie dell’ospedale. “Questa è la terza edizione,  porteremo i regali in pediatria, faremo una visita al reparto neonatale e poi con la moto elettrica porteremo qualche bambino a fare un giro, abbiamo anche la carrozza di babbo natale” dichiara Silvano  Anedda, uno degli organizzatori della manifestazione. Anche le volontarie di Pollicino indossano il cappello di babbo natale. Dopo l’impegnativa serata di ieri per la raccolta fondi, un varo successo che ha totalizzato un vendita di quasi 3.000  rosticini, oggi attendono i babbi bikers con la maglietta d’ordinanza dell’associazione e il cappello di babbo natale. “Loro sono fantastici dall’inizio alla fine, noi volontarie di pollicino li adoriamo” dichiara  Tonina, una delle storiche volontarie di Pollicino.  “I bambini stanno aspettando questo momento”- dichiara Bruna mentre indossa il tipico cappello rosso di babbo natale. 

Ed eccoli arrivare a bordo delle moto, un bel raduno davanti alla porta e via su per le scale, direzione reparto pediatria e nido.

Quanti sorrisi e che allegria negli occhi di quei bambini ricoverati: felici hanno aperto quei pacchi circondati da tanto amore e colorata spensietatezza.

Un’autentica sopresa di Natale che si è concretizzata grazie alla buona volontà dei tanti bikers presenti e alle instancabili volontarie dell’associazione Pollicino.

Nel video di Patrizia Anziani i babbi bikers mentre entrano in ospedale.

 

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto