Da 946 giorni 9 ore 38 minuti 7 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Olbia, giovanissimi e alcol: ragazzo salvato appena in tempo

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Murta Maria (Olbia), 10 agosto 2020 – È ancora tutta da chiarire la vicenda che ieri notte ha tenuto con il fiato sospeso l’intera frazione di Murta Maria. Al centro un gruppo di giovanissimi, ma anche – a quanto pare – dell’alcol, schiamazzi, bottiglie abbandonate e poi fatte sparire.

A raccontare quanto deve essere ancora verificato dai Carabinieri è il presidente del Comitato di Frazione di Murta Maria, Corrado Varrucciu, suo malgrado testimone di quanto sarebbe avvenuto. “Ieri notte, sul tardi, ho sentito il solito trambusto. Il nostro cane abbaiava senza sosta, così sono uscito a vedere. Ormai da diverso tempo c’è un gruppetto di ragazzini che si diverte fino a tarda sera e che lascia sulle soglie delle nostre case bottiglie di alcol, anche vodka. Sono uscito e ho visto un ragazzino, in compagnia di altri suoi coetanei, che barcollava e non stava per niente bene. Ho chiamato i Carabinieri e il 118. Il ragazzino è stato portato al Pronto Soccorso e non stava affatto bene, è stato salvato per miracolo”, dice il presidente del Comitato di Frazione.

Studio Dentistico Satta 300

“Non è possibile andare avanti così. Qua c’è un serio problema sia per quanto riguarda la quiete, sia per quanto riguarda l’uso dell’alcol da parte di questi giovanissimi. Ogni mattina troviamo ciò che resta delle loro scorribande, stranamente questa mattina era sparito tutto”, continua Corrado Varrucciu.

Secondo quanto si apprende, il giovane avrebbe ingerito dell’alcol e sarebbe stato salvato appena in tempo da conseguenze ben più gravi proprio grazie all’intervento di Varrucciu. Il giovane sarebbe stato dimesso questa mattina intorno alle ore 10.

“Questo ragazzo è stato salvato appena in tempo – specifica Varrucciu -. Mi auguro che si vada in fondo a questa vicenda e che si faccia una riflessione sull’uso e l’abuso dell’alcol. Parliamo di minorenni, chi glielo procura?”, si domanda Varrucciu.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto