Da 1015 giorni 19 ore 4 minuti 30 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Cronaca Gallura

Olbia, furto con scasso al bar Tempi Moderni: svuotate le slotmachines

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 19 Aprile 2014 – Hanno avuto solo quattro ore di tempo per entrare, scardinare le slotmachine e recuperare tutto il denaro possibile. Eppure, nonostante le telecamere della Asl di Olbia e la zona trafficatissima anche di notte, ci sono riusciti.

Questa notte, tra le 3 e le 7 del mattino, il bar “Tempi Moderni” di Olbia – situato in via Bazzoni-Sircana, ha subìto un furto con scasso. Ignoti malviventi hanno forzato la porta d’ingresso dell’esercizio commerciale e hanno letteralmente razziato le slots. Non prima, però, di averle scardinate dalla loro postazione e di averle gettate nei terreni incolti prospicenti al bar. Quattro macchinette sono state distrutte e svuotate, la più pesante – invece – è rimasta fortunatamente al suo posto all’interno del bar.

Studio Dentistico Satta 300

Questo furto è decisamente particolare. Il bar è rimasto chiuso solo 4 ore ed è situato in una zona periferica, certo, ma estramente vitale e controllata. La presenza del Pronto Soccorso a poche centinaia di metri e i condomini abitati dovrebbero far presupporre una certa difficoltà nel portare a termine un’azione del genere. Spostare senza far rumore e senza essere visti delle macchinette alte più di 150 cm e pesanti diverse decine di chili non è facile, anzi: è quasi impossibile. A meno che non si sia preparato il colpo con estrema precisione e con una organizzazione ferrea. Quasi certamente, i malviventi che hanno materialmente spostato i macchinari erano aiutati da uno o più “pali” che hanno controllato il via-vai di auto e ambulanze. In più, gli autori del furto devono essersi mossi in assoluto silenzio: sopra il bar, infatti, abitano delle famiglie, alcune delle quali posseggono dei cani. Tutto ciò fa presupporre un furto pianificato in ogni minimo dettaglio portato a termine da un gruppo molto preparato.

Ad accorgersi del furto sono stati proprio i vicini del bar, dopo di che è stato il turno del proprietario e dei dipendenti. Il caso è seguito dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia. Sul posto anche gli agenti della Polizia Locale di Olbia, guidata dal comandante Gianni Serra.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto