Da 583 giorni 23 ore 8 minuti 25 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia, finalmente torna il mercatino del libro usato

Bacchus 1085

Olbia, 9 settembre 2019 – Si ritorna sui banchi di scuola e una delle preoccupazioni principali delle famiglie, sarà quella per  la spesa  dei  libri di testo.

Da diverso tempo ad Olbia è presente la realtà del mercatino dell’usato del libri  di scuola.

Morostesa 2019

“Tale iniziativa  non ha una sede tutta sua, ma ogni anno trova una collocazione diversa”. Così ci racconta  Marco Depperu che è uno dei fondatori dell’ associazione ” Mercatino del libro usato”, che si occupa della ricollocazione dei testi scolastici.

“Si tratta di un’azione di volontariato che ha circa 39 anni qui a Olbia, e che da 10 anni a questa parte si è dovuta costituire in una formale associazione. Ci occupiamo di ricollocare esclusivamente i testi scolastici che con il loro costo, hanno sempre un peso molto elevato nel budget familiare. Talvolta  arrivando a pesare, nel caso di corsi liceali, anche  fino a  €500”.

“Non riuscendo a trovare una sede idonea,  nei giorni scorsi abbiamo lanciato un appello attraverso i social e siamo rimasti davvero molto  colpiti nel notare il grande cuore di Olbia. Tante sono state le offerte di spazi che alla fine abbiamo optato per la generosa offerta da parte della parrocchia di San Michele Arcangelo. Con grande disponibilità di Don Theron Oscar Casula ci ha messo a disposizione i propri locali”.

“Nei prossimi giorni tutti noi volontari saremo impegnati al montaggio di scaffali e a catalogare i testi scolastici da proporre in vendita. Noi ci poniamo come tramite tra chi cede il testo usato e chi lo acquista. All’associazione va un euro da parte di chi compra, e un euro da parte di chi acquista, mentre il prezzo di copertina va sempre proposto alla sua metà originale.”

Il nostro vuole essere anche  un pretesto per far avvicinare i giovani verso il mondo editoriale, facendo capire  l’importanza e il valore dei testi scolastici e non  solo.
Marco sorridendo ci comunica: “Chiunque si dovesse trovare nei paraggi del nostro punto d’incontro è ben accetto per “dare una mano alla cultura”.

La vendita si terrà nei pomeriggi dalle ore 16.00 alle ore 18.00, e proseguirà fino all’11 ottobre prossimo. Gli ultimi giorni saranno dedicati alla parte più noiosa, in cui si dovranno fare i conti del venduto con le dovute relative spettanze. Attiva anche la pagina facebook con tutte le informazioni aggiornate.

Anche per quest’anno dunque c’è in città la possibilità di non appesantire troppo il bilancio familiare, malgrado i grandi formati del libri di scuola.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto