Da 431 giorni 18 ore 23 minuti 21 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia, dramma della solitudine: la donna era morta da mesi

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 18 novembre 2018 – Sarà l’autopsia a sciogliere ogni dubbio sulla morte di Maria Antonia Sanna, la 67enne trovata morta all’interno della sua casa questa mattina dalla Polizia Locale e dalla Polizia di Stato di Olbia. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione e si trovava all’interno della sua camera da letto.

Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che la donna fosse morta da mesi e che il figlio, D.D. (che è al momento a disposizione dei magistrati in qualità di persona informata sui fatti), vivesse in quella casa da pochi mesi. Si tratterebbe, dunque, di un dramma della solitudine e del dolore: il figlio potrebbe aver ‘vegliato’ il corpo della madre, nascondendone la morte anche ai parenti stretti.

Morostesa 2019

La scena che gli agenti della Locale e della Polizia si sono ritrovati davanti, inoltre, è stata un pugno nello stomaco: la bella villetta in via Isonzo versava in stato di completo abbandono.

La salma della signora è stata prelevata dai Vigili del fuoco di Olbia e ora si trova a Sassari, dove verranno compiuti tutti gli esami autoptici che chiariranno la vicenda.

 

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra parigi amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto