Da 97 giorni 22 ore 5 minuti 46 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Olbia. Documenti falsi per ottenere prestiti: 15 indagati

Uno avrebbe ottenuto 300mila euro da una filiale olbiese

Prink 1400

Olbia, 12 ottobre 2017 – Avrebbero usato documenti falsi o clonati per aprire conti correnti e versare assegni, ottenere presti e incassare importanti somme di denaro e lo avrebbero fatto anche Olbia, coinvolgendo le filiali di tutte le banche presenti in città: Banco di Sardegna, Unicredit, Carige, Banco di Credito Sardo, Banco di Sassari, nonché le finanziarie Findomestic, Fiditalia, Agos Ducato. La Procura di Tempio ha chiuso le indagini sul filone gallurese di questa grossa indagine fatta tra la Sardegna e la Campagnia: sotto indagine vi sono quindici persone.

Le accuse sono gravi: secondo la ricostruzione dei Pm, la presunta truffa consisteva nel far arrivare da una stamperia dei documenti falsi per ottenere delle somme di denaro. Qualcuno, secondo le accuse, sarebbe riuscito ad avere 300 mila euro dalla filiale della Carige di Olbia. Gli indagati sono M.G., S.D. (residente a Budoni), i golfarancini A.R. e G.P., L.A. residente a San Teodoro, i campani T.V., C.A., A.D.M., S.M., A.I., P.I., R.N., M.L., M.D.A. e R.P. (originario di Roma).

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Studio Dentistico Satta articolo
In Alto