Da 873 giorni 2 ore 29 minuti 47 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
OLBIAchefu

Olbia, coro N.S. de La Salette: 30 anni di gioiosi canti liturgici

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 25 dicembre 2019- Il coretto, così è da sempre stato affettuosamente chiamato  il coro liturgico N. S. de La Salette che da 30 anni presta gioioso servizio presso l’omonima parrocchia di Olbia.

Un coro nato nel 1989 grazie alla tenacia di tre parrocchiane olbiesi, la catechista Giovannella Careddu, Paola Tamponi  e Pinuccia Degortes.

Spesati article offerte

Tre fondatrici accomunate dal desiderio di prestare servizio alla chiesa attraverso l’uso della voce e del canto con il coinvolgimento dei tanti adolescenti e giovani che si sono avvicendati nel corso degli anni.

Un appellativo, quello di coretto, simpaticamente conquistato solo perchè era in prevalenza composto da giovanissimi cantori guidati dalla maestra di chitarra Pina Deiana, colei che ne fu prima direttrice.

Da allora un continuo avvicendarsi di coristi ed esperienze di musica.  Non solo fede e servizio per la chiesa, ma anche impegno nello studio degli spartiti musicali liturgici, delle note e della metrica musicale. 

Oggi, dopo trent’anni, molti di loro si ritrovano ancora insieme a cantare guidati da colui che prese in mano le redini del coro dopo circa due anni dalla sua fondazione.  È  Francesco Lilliu, compositore e maestro di musica,  a tutti gli effetti la storica guida del coro Nostra Signora de La Salette di Olbia.

Da allora tutti gli elementi del coro intraprendono un impegnativo percorso al servizio della comunità credente, fatto di studio e prove durante la settimana  con il fine ultimo di animare la celebrazione liturgica del sabato sera in parrocchia. Prove specifiche anche quando il coro viene invitato ad animare le messe in altre parrocchie sempre in accordo e piena sintonia con il sacerdote.

“Quando arrivò Francesco Lilliu il coro era composto da pochi elementi, molti  ragazzi erano andati a studiare all’università – ha dichiarato  Pinuccia Degortes, l’ultima delle tre fondatrici rimaste in vita –  Noi pochi, durante quei primi anni, avevamo appreso i rudimenti della musica grazie ad altri musicisti,  ma Franco per noi è diventato a tutti gli effetti il maestro, il nostro maestro di musica”.

Il coro fin dai primi anni della sua fondazione continua a prepararsi  con impegno non solo per animare le celebrazioni liturgiche durante l’anno, ma anche per animare quelle in occasione di festività particolari presso le chiese campestri, o  per cantare in occasione di raduni e incontri di gruppi corali o anche per animare le feste del santo Patrono,  Natale e Pasqua.

Il canto di natale che vi proponiamo, Alleluia, scritto e composto proprio dal maestro Francesco  Lilliu è un inno alla nascita di Cristo.

Il video è stato fatto durante una delle tante prove prima della celebrazione della messa di ieri,  24 dicembre, presso la chiesa di Nostra Signora de La Salette e presieduta dal parroco don Gianni Sini. 

Con l’occasione il coro N. S. de La Salette augura a tutti buon Natale e buone feste.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto