Da 459 giorni 10 ore 59 minuti 11 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
approfondimenti

** VIDEO** Olbia come Gomorra? Altro che pistola: quello è un cellulare

Spesati orizzontale

Olbia, 06 marzo 2019 – L’articolo pubblicato poche ore fa dalla Stampa, il quotidiano edito a Torino, intitolato (inizialmente) “Champagne e pistola in pugno, Olbia come Gomorra per l’elezione del consigliere regionale sardo Satta” ha fatto il giro delle bacheche social, generando immediatamente un’ondata di indignazione.

Peccato che quell’oggetto cerchiato in rosso non sia una pistola né qualsiasi altra cosa assimilabile a un’arma: lo dimostrano due video che Olbia.it ha in esclusiva e che mostrano proprio il momento esatto ritratto nella foto pubblicata dal quotidiano torinese.

Spesati article

L’oggetto brandito dall’ignoto partecipante ai festeggiamenti è, infatti, un cellulare: a essere precisi, è un cellulare riposto all’interno di una custodia a portafoglio di colore scuro.

I video sono chiarissimi. Nel primo, girato in verticale, i partecipanti ai festeggiamenti si mettono in posa davanti agli obiettivi di alcuni smartphone e a un certo punto si nota sulla destra un uomo con una felpa scura arrivare con il braccio alzato e un cellulare in mano. L’uomo si unisce al gruppo e si fa fotografare.

Nel secondo video, i partecipanti sono già in posa e si apprezza molto meglio l’uomo con il cellulare scambiato per un’arma: è il signore immediatamente accanto e leggermente dietro all’uomo con la sciarpa chiara situato alla destra di Giovanni Satta.

“Sono allibito, senza parole – ha commentato Giovanni Satta, raggiunto al telefono da Olbia.it -. Quelle sono persone perbene, sono professionisti, avvocati, come si può accostare il nome di Olbia a quello di Gomorra? Quello non è nemmeno champagne, è un Bellavista da 20 euro che mi hanno regalato”.

Dopo qualche ora, il giornale torinese ha rettificato l’articolo e ha cambiato il titolo. Il danno, però, è stato fatto: Olbia è certamente una città complessa e non è esente da problemi, ma accostarla a “Gomorra” forse è un po’ troppo.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Morostesa
In Alto