mercoledì, 12 maggio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Nera

Olbia, città di cantieri: disagi in una traversa di via Vittorio Veneto

I lavori in via Val D'Aosta

Olbia, città di cantieri: disagi in una traversa di via Vittorio Veneto
Olbia, città di cantieri: disagi in una traversa di via Vittorio Veneto
Giada Muresu

Pubblicato il 03 maggio 2021 alle 11:24

condividi articolo:

Olbia. Si sa ormai che Olbia è una città di cantieri, alcuni interminabili. Oggi, lunedì 3 maggio data la zona arancione in tutta la Sardegna, e di conseguenza anche ad Olbia molte attività che sono rimaste chiuse per oltre tre settimane hanno ripreso questa mattina - con gioia - a lavorare. Salta all'occhio un post pubblicato sui social nel quale si percepisce la difficoltà, oltre che la rabbia, di un lavoratore di via Val D'Aosta. Questa, una traversa di via Vittorio Veneto, è da mesi chiusa al traffico per lavori, dunque un cantiere a cielo aperto del quale nè si sa nè si vede la fine. Così si legge nelle righe pubblicate dal titolare di "HDpiercing": "Questa è la situazione ancora in via Val D'aosta. Gentili clienti il tragitto per arrivare da noi è da via Vittorio Veneto poi bisogna girare per via Friuli proseguire fino in fondo alla strada per poi girare a destra in via Baratta. Ecco noi siamo lì davanti".

Il proprietario poi si rivolge al Comune di Olbia: "Siamo stanchi per questa situazione. Siamo mesi con la strada così, oltretutto questi camion sembrano bolidi, quindi vi chiedo di avere un attimo di riguardo". Oltre il disagio per i lavoratori ci sono le lamentele di tutto il quartiere, per i lavori ma anche per il fango che arriva davanti e dentro le case, da qui la frase diretta e piena di rabbia del proprietario di "HDpiercing": "i soldi che ogni anno verso come gli altri cittadini onesti, sono puliti e non pieni di polvere e fango come quello che tolgo dalla porta dello studio ogni giorno".