Da 69 giorni 6 ore 13 minuti 34 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardares 1400
approfondimenti

Olbia e Cina. Nizzi nega: “mai incontrati”, ma Gamondi conferma. Ecco le prove

Bacchus 1085

Rapporti Olbia-Cina, ecco le prove fotografiche dell’intenso rapporto instauratosi negli scorsi mesi. Nizzi nega, Gamondi non smentisce. Al centro il ruolo importantissimo della fondazione Only Italia.

CAPITOLO 2. Olbia, 08 aprile 2018 – La proposta progettuale “Urban Planning Project, al centro di una interlocuzione al momento in stand by tra il Comune di Olbia e la Cina e pubblicata in esclusiva da Olbia.it nella giornata di ieri (clicca qui per leggere l’articolo), è finita sulle pagine dell’Unione Sarda.

A scriverne è la giornalista olbiese Caterina De Roberto, che è riuscita a ottenere importanti dichiarazioni dal sindaco di Olbia, Settimo Nizzi, e dall’architetto coordinatore del progetto, Gianni Gamondi, un professionista molto stimato e vicino a Silvio Berlusconi.

Il sindaco Nizzi ha negato che ci siano stati contatti con possibili investitori cinesi. “Non ho incontrato nessun gruppo imprenditoriale cinese – dichiara Nizzi all’Unione Sarda – e non esiste nei nostri uffici nessun progetto“. L’architetto Gamondi, sempre interpellato dalla caposervizio De Roberto, si limita a dire che “è tutto in alto mare“, dando però così conferma indiretta all’esistenza del progetto reso pubblico dalla nostra testata.

A parlare in maniera inequivocabile sono altri documenti, questa volta di tipo fotografico. Nella foto di copertina, pubblicata nel sito del Parco Agroalimentare di Yangzhou (Cina), ecco l’incontro ufficiale tra Settimo Nizzi e i vertici della Wcco.  A dicembre il Comune di Olbia, rappresentato in Cina da Nizzi, aderisce a questa importante organizzazione, mentre l’incontro annuale si è svolto a settembre.

Sono diverse le foto scattate durante quell’incontro con Nizzi, ma una in particolare merita attenzione: i protagonisti di questo importante incontro sono in piedi davanti a un tavolo e stanno evidentemente parlando dei documenti che hanno di fronte. Tra i vari faldoni (molti dei quali recanti delle fotografie), uno colpisce l’attenzione: è di fronte a Irene Pivetti (presidente di Only Italia, l’organizzazione che ha invitato Nizzi in Cina) e mostra il golfo di Olbia in una delle slide che fa parte dei documenti in nostro possesso (vedi foto in basso).

Nizzi, Irene Pivetti (Only Italy) e gli investitori cinesi davanti ad una delle piante del progetto in nostro possesso firmate dall’Architetto Gamondi

Altra foto importante risale a ottobre, quando una delegazione cinese arriva a Olbia guidata sempre da Irene Pivetti. A questo incontro, che viene reso noto tramite la comunicazione istituzionale, partecipa anche l’architetto Gianni Gamondi: è il distinto signore con la cravatta rossa che si trova accanto alla presidente Pivetti. La foto è stata scattata all’interno del Municipio di Olbia.

Il celebre Architetto Gamondi in Municipio a Olbia con la cravatta rossa vicino a Irene pivetti e il Sindaco Nizzi

Ad avere un ruolo importantissimo in questa storia e in questo progetto sarebbe la fondazione Only Italia, l’organizzazione che ha invitato il Comune di Olbia in Asia e che gode di importanti legami cinesi: nell’invito (vedi foto in basso) si specifica l’attenzione che il Wcco ha nei confronti dei progetti di riqualificazione e messa in sicurezza della città e in particolare del Golfo di Olbia e dei suoi canali (che sono poi al centro della proposta progettuale dell’Urban Planning) “in vista di possibili collaborazioni, sviluppo di progettazione comune” ed “eventuale coinvestimento“.

Ricordiamo che l’incontro annuale del 2017 è stato dedicato alle possibilità di investimento grazie al Belt & Road, l’iniziativa geopolitica ed economica prevede il collegamento di 60 paesi tra Asia, Europa e Africa attraverso una serie di infrastrutture e investimenti: in questa operazione, pensata dalla Cina e lanciata nel 2013, il ruolo dei fondi di investimento cinesi è cruciale.

Benché sia ovvio che l’Urban Planning non sia certamente ancora a un livello tale da essere “ufficiale” e dunque all’interno dell’archivio del Comune di Olbia, è impossibile negare la sua esistenza ma anche l’intenso rapporto con la Cina creatosi negli scorsi mesi a partire da luglio/agosto/settembre (periodo nel quale avvengono i primi contatti e il primo viaggio in cina di Giampiero Mura e Michele Fiori, rispettivamente Presidente del Consiglio Comunale e assessore al Bilancio).

Rimaniamo a disposizione dei protagonisti per qualsiasi dichiarazione e/o spiegazione.

Auchan OLBIA IRIS
Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Studio Dentistico Satta articolo
In Alto