Da 779 giorni 20 ore 10 minuti 21 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Cronaca Olbia

Olbia, cena solidale anti Coronavirus: l’idea di Giovanna Verlezza

Nomasvello Olbia 1085

Oblia, 17 febbraio 2020 – Mentre ormai le notizie sul Coronavirus sono ormai entrare nella routine informativa, a Olbia si cerca di sconfiggere la paura con la solidarietà.

La comunità cinese olbiese, infatti, ha accusato il colpo e in tanti hanno iniziato a disertare le attività per paura. Ecco perché, dopo l’appello di Luca Hu, è stata organizzata una cena solidale.

Sardex 300

L’idea è di una sarda d’adozione, Giovanna Verlezza, che ha deciso di mettersi a disposizione per un evento solidale in favore di una famiglia di amici.

“Il messaggio deve essere positivo – spiega Giovanna Verlezza -. Non dobbiamo sottovalutare il problema, ma una persona cinese non è un virus. Il nostro obiettivo è far sentire la nostra vicinanza alla comunità cinese”.

Il locale scelto, per iniziare, è il Kyoo di via San Simplicio: “Siamo amici da tanti anni, i loro prodotti sono sardi, questa è solo la prima iniziativa di questo tipo”.

L’idea è semplice: ritrovarsi tutti insieme nel locale Kyoo per una cena speciale. Il menù (che chiaramente è a pagamento, ma all inclusive) è stato creato appositamente per far conoscere la ricchezza della cucina cinese.

L’obiettivo è replicare l’iniziativa mese per mese, sostenendo con un gesto semplice – ovvero consumando una cena – i locali del territorio e non far sentire soli gli olbiesi con gli occhi a mandorla.

Per informazioni e/o prenotazioni si può chiamare 0789/604522 o 3533706368. La cena è programmata per il 21 febbraio a partire dalle ore 20:30. La conferma deve essere data entro giovedì.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto