Da 277 giorni 14 ore 54 minuti 11 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Olbia Calcio

Olbia Calcio sogna in grande: nuovi sponsor e grandi obiettivi

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 28 luglio 2018 – I bianchi sognano in grande: sognano i playoff, ma anche qualcosina in più nel medio periodo. Magari una promozione meritata, magari uno stadio degno di questo nome: intanto, però,  si mettono a segno punti fermi importanti.

La società sportiva olbiese, guidata dal presidente Alessandro Marino, ha recentemente presentato i nuovi sponsor, le nuove maglie e alcuni dei nuovi giocatori. Frutto di una politica orientata alla crescita, l’Olbia Calcio si appresta ad affrontare il prossimo campionato con un piglio più maturo. Merito delle scelte oculate del presidente Marino e di un calcio mercato decisamente frizzante. Il calcio locale attira sempre grandi appassionati, scopri anche il codice promozionale sisal e gioca con moderazione.

Spesati article

I tre sponsor che da oggi affiancano la squadra olbiese nella sua crescita sono marchi importanti e profondamente legati alla Sardegna: Fluorsid, il Gruppo Grendi e Lucianu.

“Siamo felici di aver stretto accordo con l’Olbia Calcio – ha detto Lior Metzinger (Ad Fluorsid) -. Ci auguriamo di crescere insieme. Olbia è una società giovane: non abbiamo avuto dubbi per l’accordo“.

Sulla stessa linea positiva anche il Gruppo Grendi, rappresentato dalla sua Ad, la dott.ssa Costanza Musso: “Sono contenta di aver preso questa decisione. Ci unisce la storia. Il nostro legame con la Sardegna inizia negli anni 30: abbiamo deciso di buttarci in questa avventura perché ci piacciono le sfide“.

Siamo partiti con un camion e abbiamo fatto di un sogno una realtà – ha aggiunto Bachisio Altamira, responsabile commerciale di Lucianu -. È il terzo anno che siamo con la squadra: per noi la valorizzazione dei giovani è importante“.

Avere il supporto di sponsor così importanti è importantissimo per l’Olbia Calcio, che oggi ha obiettivi ambiziosi. “Il prossimo step è lo stadio – ha detto il presidente Alessandro Marino –La vera sfida della Serie C deve però essere mirata a far crescere il prodotto a livello televisivo e questo può accadere soltanto attraverso il miglioramento delle infrastrutture. Per fare lo step più ambizioso occorre questo e io sono impegnato personalmente nella ricerca di nuovi partner che possano sostenere un progetto per una struttura polifunzionale che non esaurisca le proprie potenzialità con la partita di calcio“.

Contestualmente agli sponsor sono stati presentati Damir Ceter (attaccante in prestito dal Cagliari), Antonio Martiniello (attaccante) e Andrea Vallocchia (riscattato dalla Sambenedettese).

Le novità non sono finite, perché Alessandro Marino è diventato consigliere all’interno della Lega: In un momento di auspicabile rinnovamento, ho accettato con entusiasmo questo incarico e mi impegnerò a fondo per dare il mio contributo alla crescita della Lega e del sistema che la governa. Ringrazio il presidente Gravina e il Consiglio per la fiducia che hanno mostrato nei miei confronti“.

Intanto, l’Olbia Calcio si prepara alle prossime sfide: questa sera, alle 17, i bianchi scendono in campo contro il Cagliari Primavera, mentre per la Coppa Italia l’Olbia Calcio è nel Girone G insieme all’Arzachena

Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Solarsi bollette fotovoltaico olbia acconto zero
Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Commenti


Virali

Solarsì 1400
In Alto