Da 459 giorni 11 ore 21 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Olbia Calcio

Olbia calcio: immeritata sconfitta contro l’Arezzo

Spesati orizzontale
Olbia, 25 febbraio 2019 – L’Olbia Calcio, impegnata in trasferta contro l’Arezzo, è  purtroppo incappata in una sconfitta immeritata.
All’88’ di gioco  un colpo di testa messo a segno sugli sviluppi di un corner ha chiuso l’incontro.
Per tutta la durata della partita  i bianchi hanno messo sotto l’avversario, secondo in classifica, fallendo in tre circostanze favorevoli occasioni da rete con Ceter.

I ragazzi di mister Filippi, con un Ragatzu out per stato febbricitante, giocano il tutto per tutto e con modi decisamente più convincenti di un avversario che, forte dei suoi 46 punti, conferma il proprio stato di grazia stagionale riscuotendo nuovi crediti dalla dea bendata.

Ecco che  l’azione da corner, premia Burzigotti che vale i tre punti.

Morostesa 2019

Un copione beffardo, che l’Olbia avrebbe avuto l’occasione di variare più e più volte nel corso della gara. Dove la difesa, sincronizzata al millesimo di secondo, ha sbagliato meno di niente e il centrocampo, orchestrato dall’esordiente Gemmi e caricato da  Biancu, che sfiora il gol su punizione (miracolo di Pelagotti), e da un  ottimo Vallocchia, ha straripato sul quartetto amaranto, tenuto in vita soltanto dalla generosità di Serrotti.

In avanti Ogunseye e Ceter hanno letteralmente fatto venire gli incubi alla legnosa coppia difensiva Pinto-Burzigotti, apparsa spaesata e timorata al cospetto di una forza tecnica e fisica del duo d’attacco.

Da mangiarsi le unghie, da mangiarsi le mani. Arezzo-Olbia, gara valida per la 28ª giornata, alla fine è un’altra partita in cui dobbiamo mandare giù una massiccia dose di veleno. Perché se già il pareggio avrebbe fatto storcere il naso, la sconfitta non lascia altro che un profondo senso di ingiustizia.

La squadra tornerà ad allenarsi per iniziare la preparazione al derby di sabato contro l’Arzachena.

TABELLINO
Arezzo-Olbia 1-0 | 28ª giornata

AREZZO: Pelagotti, Luciani (61’ Zapella) , Pinto, Burzigotti, Sala, Buglio (61’ Benucci), Serrotti, Rolando (73’ Basit), Foglia, Cutolo (83′ Choe), Brunori (73’ Persano). A disp.: Bertozzi, Sereni, Zini, Salifu, Tassi, Borghini. All.: Alessandro Dal Canto
OLBIA: Marson, Pinna, Bellodi, Iotti, Pisano, Vallocchia, Gemmi (76′ Muroni), Biancu, Peralta [76′ Pennington (90′ Maffei)], Ceter, Ogunseye. A disp.: Van der Want, Romboli, Pitzalis, Cusumano, Dalla Bernardina, Muroni, Senesi. All.: Michele Filippi
ARBITRO: Eduart Pashuku (Albano Laziale). Assistenti: Di Giacinto (Teramo) e Micaroni (Chieti)
MARCATORI: 88′ Burzigotti
AMMONITI: 24’ Pinna, 40’ Ceter
NOTE: Recupero: 2’ pt, 4′ st

 

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto