Da 948 giorni 38 minuti 30 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Olbia Calcio

Olbia Calcio: ad Arezzo andiamo ad affrontare un’ottima squadra

Brili immobiliare 1400

Olbia, 10 novembre 2019- I quattro pareggi consecutivi, tra iniezioni di fiducia e qualche rimpianto, sono ormai storia. L’Olbia ha davanti sé un nuovo capitolo del campionato. L’imperativo è sempre lo stesso: combattere per guadagnarsi i galloni di protagonista. 

Completato l’allenamento, il mister in seconda Luca Raineri, in panchina in sostituzione di mister Filippi squalificato, ha presentato in sede di conferenza stampa l’impegno di campionato che vedrà oggi l’Olbia misurarsi contro la temibile compagine aretina. E proprio da un focus sull’Arezzo, il tecnico inizia la sua riflessione: “Andiamo ad affrontare un’ottima squadra costruita per fare un campionato importante con giocatori di caratura superiore alla categoria. Viene da una sconfitta in Coppa che non fa testo e da una partita di campionato con il Pontedera dove ha dimostrato di essere presente e in salute, perdendo immeritatamente. È un avversario forte che dovremo affrontare consapevoli di chi avremo di fronte“. 

Covid Regione Sardegna

Quindi l’Olbia che dal filotto di pareggi ha acquisito certezze e consapevolezza, una parola, quest’ultima, sul quale Raineri torna spesso: “Sì, ci stiamo concentrando sugli aspetti positivi di questo ultimo periodo. La squadra sta raggiungendo un grado di consapevolezza importante esprimendo anche un buon calcio, come si è visto con la Pro Vercelli. È chiaro che ora servirà fare quel passo in più per andare a prenderci la vittoria. Nessuno ci regalerà niente, sta a noi conquistarla“.

La settimana di allenamenti ha visto un progressivo svuotarsi dell’infermeria, con Pitzalis e Gozzi in netta ripresa: “Abbiamo ancora la rifinitura per valutare le condizioni di tutti e per decidere quale sarà l’undici di partenza migliore per andare a sfidare l’Arezzo“.

 

Completata la seduta di rifinitura alla Basa davanti a un nutrito gruppo di tifosi bianchi venuti a caricare la squadra, ieri l’Olbia è partita poco prima di pranzo sul volo per Roma alla volta di Arezzo

Nel centro toscano, i ragazzi di mister Filippi quest’oggi sono chiamati  alle ore 15 a una sfida che richiederà un altissimo tasso di agonismo e di concentrazione.

Gli amaranto, guidati da Daniele Di Donato, sono un avversario di livello e blasone, ma l’Olbia non esiterà a mettere in campo tutti gli argomenti possibili per fare un balzo in avanti in classifica e dare ulteriore valore ai quattro pareggi consecutivi. 

Recuperati Gozzi e Pitzalis, il tecnico dei bianchi può contare per la trasferta su un gruppo di 20 Guardiani del Faro. Di seguito l’elenco completo:

PORTIERI
Luca CROSTA, Maarten VAN DER WANT

DIFENSORI
Gabriele DALLA BERNARDINA, Simone GOZZI, Luca LA ROSA, Andrea MASTINO, Francesco PISANO, Mattia PITZALIS, Davide ZUGARO

CENTROCAMPISTI
Roberto BIANCU, Nunzio LELLA, Luca MANCA, Alessio MICELI, Mattia MURONI, Nicholas PENNINGTON, Andrea VALLOCCHIA

ATTACCANTI
Riccardo DORATIOTTO, Roberto OGUNSEYE, Giacomo PARIGI, Francesco VERDE

https://www.facebook.com/olbiacalcio1905/

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto