Da 127 giorni 14 ore 52 minuti 5 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Olbia, cadavere trovato in mare: primi accertamenti

Morostesa

Olbia, 12 giugno 2018 – Servirà un esame del Dna per accertare l’identità del cadavere in avanzato stato di saponificazione trovato domenica mattina tra l’Isola di Mortorio e l’Isola di Soffi, di fronte al Golfo di Cugnana e non lontano né da Porto Rotondo né dalla Costa Smeralda.

I primi controlli sul corpo effettuati dall’Istituto di Patologia Forense di Sassari hanno accertato che l’uomo presenta una ferita alla testa. Sarà l’autopsia a chiarirne la natura e a chiarire anche le cause del decesso.

A causa della posizione in cui è stato trovato il corpo e a causa di alcuni elementi, si ipotizza che il cadavere possa essere quello di Fabrizio Rocca: il 22 enne scomparso lo scorso 14 maggio da Porto Rotondo. In queste settimane, i soccorritori hanno cercato in lungo e in largo il ragazzo: le ultime sue tracce sono sono state catturate dall’impianto di videosorveglianza del porto del borgo olbiese, dove è stato registrato intorno alle ore 21:00 del giorno della scomparsa.

Solo l’esame del Dna, però, potrà stabilire la veridicità di questa ipotesi. I familiari di Rocca sono stati avvertiti e si trovano al momento in Sardegna.

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Studio Dentistico Satta articolo
In Alto