Da 739 giorni 14 ore 39 minuti 25 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Olbia, Air Italy: sit-in sotto la palazzina tra rabbia, speranza e passerelle politiche

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 13 febbraio 2020 – Un misto di delusione, rabbia e speranza aleggia in queste ore tra i dipendenti di Air Italy: la compagnia messa in liquidazione due giorni fa dai soci Alisarda e Qatar Airways.

Sotto la palazzina che da sempre è stata il cuore pulsante della compagnia, questa mattina, è stato compiuto un sit-in. Un centinaio di lavoratori si sono dati appuntamento per testimoniare la loro rabbia, ma anche il timore di perdere tutte le proprie certezze.

Spesati article pellet

Storie personali che si incrociano, diversissime le une dalle altre, ma con un unico comune denominatore: la grande azienda fondata dal principe ismaelita Karim Aga Khan. Un “esperimento” difficilmente replicabile oggi da tenersi stretto.

Come ogni vertenza che si rispetti, non mancano le “passerelle” politiche. Messaggi di solidarietà sono arrivati da tutti i fronti, ma poi i lavoratori bisogna incontrarli di persona e bisogna affrontare (e saper affrontare) quella disperazione umana che solo la perdita del lavoro può provocare.

Questa mattina al sit-in si è presentato il sindaco di Olbia, Settimo Nizzi che ha voluto portare personalmente la sua solidarietà ai lavoratori.

“Ci vediamo direttamente a Cagliari – ha detto Nizzi -. Noi dobbiamo stigmatizzare quello che è accaduto e far sì che non avvenga, se c’è una possibilità che non avvenga”.

L’appuntamento a cui si riferisce il sindaco è quello con la Regione fissato per il prossimo 18 febbraio a Cagliari: in quella occasione si svolgerà un altro sit-in dei lavoratori, ma nel capoluogo regionale.

Domenica, invece, incontro aperto al pubblico la sottosegretaria allo Sviluppo Economico Alessandra Todde insieme al deputato olbiese Nardo Marino.

“L’incontro si svolgerà alle 12 nell’aula magna dell’Università, al primo piano dell’aeroporto. La riunione con i lavoratori è ritenuta di fondamentale importanza da Todde e Marino che arriveranno a Olbia per  ascoltare le richieste dei dipendenti e aggiornarli sullo stato di fatto, anche a seguito dell’incontro avvenuto al Mit tra il Governo e i commissari liquidatori”, si legge in una nota stampa.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra verona amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto