Da 62 giorni 5 ore 4 minuti 46 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardares 1400
Cronaca Gallura

Olbia, acqua non potabile: ancora disagi per la popolazione

Attesa per gli esami della Asl 2 di Olbia

Prink 1400

Olbia, 07 Gennaio 2017 – Da cinque giorni gli olbiesi fanno i conti con l’acqua non potabile. Disagi già vissuti esattamente un anno fa, negli stessi identici giorni, quando l’allora sindaco Gianni Giovannelli emanò la stessa medesima ordinanza per vietare l’uso alimentare dell’acqua.

Abbanoa ha già potenziato l’impianto dell’Agnata, il potabilizzatore che tratta le acque in uscita dalla diga del Liscia, e gli effetti sulla qualità dell’acqua dovrebbero essere abbastanza celeri. Per far tornare l’acqua potabile, però, non basta la dichiarazione di Abbanoa, ma serve il benestare delle analisi compiute e certificate dall’Asl 2 di Olbia.

In attesa che le fatidiche analisi diano il via libera al consumo dell’acqua, gli olbiesi devono fare i conti con questa restrizione che complica un po’ la vita, specialmente se si hanno bambini piccoli e se si è anziani. Tre i punti in cui attingere acqua a Olbia: due messi in campo da Abbanoa (via Vena Fiorita e via Galvani) e uno da un privato che vende a prezzi popolari (da anni) acqua potabile (via Galvani). Chi non si rivolge a questo servizio, acquista acqua minerale imbottigliata in quantità “industriale”.

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


ASPO orizzontale
In Alto