Da 700 giorni 13 ore 27 minuti 36 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale pellet
Cronaca Olbia

Olbia, 11 kg di droga nascosti in periferia: 2 arresti

Spesati orizzontale offerte

Olbia, 25 novembre 2019 – Dalle piazze dello spaccio a uno dei depositi dal quale si muove tutto il traffico: i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia continuano il loro lavoro contro il traffico e lo spaccio di stupefacente.

L’ultima operazione si è svolta nella periferia Nord della Città, dove è stato trovato un deposito di marijuana.

Spesati article pellet

Si tratta di un’attività che nasce nei mesi estivi nelle piazze di spaccio del centro cittadino sulle quali non si è mai smesso di operare per garantire il controllo.

L’obiettivo dei Carabinieri di Olbia non è quello di fermarsi al singolo di spacciatore, ma arrivare e individuare i livelli superiori di questa attività illegale.

“Non allenteremo la presa su queste tematiche. Muoviamo da questo per risalire la china del traffico e arrivare ai livelli superiori della catena. Continueremo ad approfondire per arrivare al primo livello”, ha spiegato il comandante del Reparto Territoriale Davide Crapa.

Lo scenario è la prima periferia della città dove i Carabinieri avevano individuato un deposito di droga, specificatamente marijuana.

L’Arma ha approfittato di un momento particolare per individuare e recuperare la droga, che era semplicemente coperta in una nicchia.

I Carabinieri hanno trovato, nella nicchia, 26 involucri pieni zeppi di infiorescenze ben conservate per un totale di 10,86 kg di sostanza.

Grazie all’osservazione della zona, i militari hanno individuato alcune persone che gravitavano attorno all’appezzamento di terreno.

Uno di questi si muoveva a piedi della zona: i Carabinieri lo hanno fermato un ragazzo con una modica quantità di stupefacente addosso, ma con tre kg di droga in casa.

Poi è stato fermato un secondo soggetto con 30 grammi di droga in casa, considerato il custode del materiale trovato. Questi primi due soggetti sono stati arrestati.

“Abbiamo approfondito l’attività, abbiamo allargato le perquisizioni. Abbiamo trovato materiale per il confezionamento in casa di una terza persona, che è stata denunciata. L’attività non è conclusa, richiede ulteriori approfondimenti”, ha detto il comandante Crapa.

Gli arrestati sono residenti a Olbia: C.Y. (24 anni), F.L. (33enne, olbiese); F.G. (olbiese, 30enne) è stato denunciato.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto