Da 123 giorni 13 ore 19 minuti 41 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Eventi

Prospettiva donna presenta “Nome di Donna”: ecco l’appuntamento

Un evento imperdibile a Sassari

Morostesa

Olbia, 12 marzo 2018 – Nuova attività per il Centro Anti violenza Prospettiva Donna di Olbia che, questa volta, si sposta a Sassari, precisamente al Cinema Moderno dove verrà proiettato il film “Nome di donna” diretto da Marco Tullio Giordana.

La proiezione avverrà alle 18 del 14 marzo: presentano il film il regista Giordana e la presidente di Prospettiva Donna Patrizia Desole. “Un film di grande attualità, che mette in luce le violenze sessuali sul posto di lavoro e la connivenza del sistema – sostiene Patrizia Desole – che fa emergere il grande coraggio di una donna, che decide di non tacere e di rompere il silenzio. Il fatto che un grande regista come Marco Tullio Giordana parli di violenza sulle donne, presentando il suo film con i Centri Antiviolenza della rete D.i.Re, è significativo e ci dà speranza che si possa attuare un importante cambiamento culturale“.

Un film necessario, realistico, emozionante“, lo ha definito Lella Palladino, presidente di D.i.Re – Donne in rete contro la violenza, la rete nazionale dei centri antiviolenza. D.i.Re è stata invitata ad accompagnare il film in una sorta di tournée per discuterne con il pubblico in sala.

“Nome di donna” è la storia di Nina (Cristiana Capotondi), una giovane donna che si trasferisce nella Bassa Lombardia attirata da un buon lavoro all’interno di una clinica privata: qui lavorano tante ragazze unito da un torbido segreto, ovvero le molestie sul luogo di lavoro perpetrate dal dirigente della struttura interpretato da Ca

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


ASPO orizzontale
In Alto