domenica, 20 giugno 2021

Informazione dal 1999

Politica

Navone: "Non possiamo accettare che si rubino le nostre risorse ambientali"

Il candidato sindaco interviene sulle polemiche elettorali

Navone:
Navone:
Olbia.it

Pubblicato il 15 maggio 2021 alle 06:00

condividi articolo:

Olbia. Anche il candidato sindaco della Grande Coalizione interviene dopo le parole pesanti pronunciate durante il consiglio comunale del 13 maggio dal sindaco Settimo Nizzi. 

"Il progetto politico della Grande Coalizione ha come priorità i valori della democrazia. Per questo è importante garantire ad ogni candidato e ad ogni lista la libertà di potersi esprimere. Il nostro massimo impegno, però, è in questo momento il programma di governo che vogliamo presentare ai nostri concittadini. È un programma costruito tutti insieme, fatto di azioni concrete e misurabili che guardano al breve e al lungo periodo. La mia è una campagna elettorale orientata alla correttezza ed auspico che l’intero confronto mantenga da parte di tutti un tono costruttivo, sempre nell’ottica di fare il bene della città.
Nella mia personale visione, tuttavia, ritengo che sia fondamentale tenere bene a mente che non possiamo accettare che si rubino le nostre risorse ambientali, il nostro futuro e le speranze delle prossime generazioni. Custodire il bene comune è una funzione cruciale di un buon amministratore pubblico: penso ovviamente in primis a Sa Testa. Ad Olbia e agli olbiesi non possono essere sottratte delle risorse ambientali di primaria importanza", afferma Navone.