Da 982 giorni 14 ore 5 minuti 24 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
Eventi

Manuel Marotto: il genio creativo di Tempio stupisce a Carloforte

Brili immobiliare 1400

Tempio, 30 agosto 2020 – Uno schizzo di blu tabarchino avvolge la scalinata dell’Archiotto con flutti cangianti che, frangendo silenziosamente, accompagnano il mare dentro i carrugi. 

Questa è l’ultima istallazione in ordine di tempo, scaturita dall’estro creativo dell’ingegnere Marotto di Tempio.

Studio Dentistico Satta 300

È stato portato il mare nel cuore della città di Carloforte grazie alla creatività, l’estro e un grande lavoro di squadra ad opera dell’ingegnere tempiese Manuel Marotto, Marilena Pattitoni e Antonio Asara.  “L’onda è  stata realizzata con pitture completamente naturali a base di essenze vegetali, acqua e caseina che verranno dilavate dal tempo. Le tonalità che digradano dal blu scuro all’azzurro sono incorniciate da banchi di posidonia luminescenti realizzati riciclando tremila bottiglie di plastica (scarti di produzione) entusiasticamente fornite dall’Azienda Acqua Smeraldina”.Così ci racconta il creativo tempiese.

E così l’ingegnere Marotto dopo averci stupito con la pavimentazione multicolor della sua tempio Pausania, con un arcobaleno adagiato sulla scalinata della chiesa di Santa Lucia in Arzachena, eccolo ora protagonista con il suo estro, di una meravigliosa istallazione urbana a Carloforte.

“Sono state utilizzate esclusivamente pitture naturali, come è mio solito concepire per istallazioni di questo tipo – prosegue Marotto -.Questa volta per l’istallazione Splash abbiamo utilizzato toni del blu cangianti, e sono state necessarie circa  5000 bottiglie da riciclare in quanto scarti scarti di produzione, di acqua Smeraldina. Sono state fornite  entusiasticamente  dall’azienda e trasformate in banchi luminosi di Posidonia”.

Il progetto promosso dall’Amministrazione Comunale di Carloforte nell’ambito del programma “Estate d’amare”  è stato ideato dall’Ing. Manuel Marotto e realizzato in collaborazione con l’Architetto Marilena Pattitoni ed il pittore Antonio Asara ed è finanziato dalla Fondazione di Sardegna.

Attraverso i social  Batty di Bernardo vicesindaco di Carloforte, non perde occasione per esprimere il proprio entusiasmo e soddisfazione alla vista dell’istallazione ideata dall’ingegnere Manuel Marotto. Il cuore di Carloforte ne è uscito stravolto, tra grandi emozioni.”Ciao Manuel. La parola grazie è davvero poco per poter esprimere la gioia e la soddisfazione che ci avete dato rispetto al risultato dell’opera appena conclusa. Ho confidato sin da subito nella vostra grande professionalità e serietà. Le foto del nostro Archiotto stanno in questi giorni facendo, credo a questo punto, il giro del mondo. Sono centinaia i visitatori e i feedback positivi. Grazie per l’impegno, la disponibilità e l’amicizia che sempre dimostrate verso Carloforte!”

“Il mare. Un elemento che fa parte di noi tabarchini, della nostra storia, della nostra cultura. Un elemento al quale siamo legati indissolubilmente, che quasi sentiamo scorrerci nelle vene, un elisir benefico dal quale traiamo energia e vigore. Lo abbiamo rappresentato, grazie all’estro creativo dell’ing. Marotto e dei suoi collaboratori, l’architetto Pattitoni ed il pittore Asara, in uno degli angoli più caratteristici del nostro centro storico, le scalinate dell’Archiottu di Via Solferino. – prosegue la vice sindaco Betty Di Bernardo – .È in ogni goccia di quei fantastici azzurri che riscopriamo le gocce del mare di Girin, di Punta Nera, della Caletta; ritroviamo gli spruzzi del mare alla Punta, in una giornata di maestrale, cogliamo le trasparenze di Guidi, della Bobba e del Lücaize, ci ritroviamo tra i fondali di poseidonia delle Colonne e di Calavinagra.In questo difficile momento abbiamo voluto portare un soffio di aria fresca, affidando al mare il nostro messaggio di speranza e di ripartenza”.

Ancora un bellissimo esempio i cui si può attuare una forma originale di promozione del territorio attraverso l’estro, la creatività e il rispetto ambientale.

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Geasar summer 2020 1400
In Alto