Da 868 giorni 3 ore 31 minuti 6 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

Lutto nel mondo della canzone: addio Vittorio Inzania simbolo della Costa Smeralda

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Telti, 16 novembre 2019- Lutto nel mondo della canzone: il simbolo della Costa Smeralda Vittorio Enzaina è scomparso all’età di 75 anni.

Nato a Telti il 28 maggio del 1944, Vittorio Inzaina, entrò presto nel mondo del lavoro insieme ai suoi fratelli prestando la sua opera come muratore in alcuni cantieri ad Arzachena, dove amava cantare.

Studio Dentistico Satta 300

Il suo indiscusso talento canoro venne scoperto da un agente teatrale che lo lanciò a livello nazionale. Nel 1964 la canzone “La gente va dicendo”, brano che qui riproponiamo, lo decretò vincitore assoluto al concorso canoro di Castrocaro. L’anno dopo, presentato da Mike Bongiorno, debuttò a Sanremo.

La canzone “Si vedrà”, in coppia con il gruppo pop malgascio Les Surfs arrivò in finale, per Vittorio Inzaina fu grande successo popolare. Tutti i rotocalchi raccontavano la storia del giovane muratore partito dal quel piccolo paese, Telti, che aveva fatto fortuna in Costa Smeralda fino a conquistare con la sua voce il cuore  dell’Italia. Pubblicò due album e una raccolta, di lui si ricorda anche un 45 giri.

 Sul sito del Consorzio Costa Smeralda, nel commosso ricordo del cantante di Telti, si legge:

“Era una bella fiaba, una delle tante dell’Italia del Miracolo economico che si specchiava in televisione a a Porto Cervo, la destinazione turistica più esclusiva e raffinata di tutta l’Europa.

Inzaina rimase quello che era: umile, alla mano, legatissimo alla sua famiglia, ai suoi amici, al suo paese e ad Arzachena, che dopo la partecipazione a Sanremo lo celebrò con una bellissima festa di popolo

Nel 1972 Inzaina dedicò una canzone al posto che lo aveva reso famoso, intitolandola “Welcome to Costa Smeralda”

Sempre discreto, con Inzaina se ne va quella parte dell’Italia, bella, buona, che, partendo dal nulla, dalle radici contadine, è riuscita a farsi strada e a rendere tutto il Paese una delle potenze economiche mondial

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto