Da 127 giorni 14 ore 50 minuti 31 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Politica Regionale

Asse Lega-Psd’Az: espulso Carta, Lavra plaude alla linea Solinas-Salvini

Morostesa

Cagliari, 14 giugno 2018 – L’alleanza sarda Lega-Partito S’Ardo d’Azione continua a tenere banco nelle cronache politiche sarde, anche in merito alla vicenda della nave Aquarius: nave che, attualmente, sta navigando vicino alle coste orientali sarde a causa del maltempo.

Angelo Carta, ex sindaco di Dorgali e oggi consigliere regionale, ha sferzato un doppio attacco contro il segretario nazionale Christian Solinas e contro il Ministro degli Interni Salvini. Un duro attacco che non ha lasciato indifferenti i vertici del partito, i quali in una nota hanno dichiarato che “Angelo Carta non può fregiarsi della qualifica di sardista“, prendendo così atto “dell’oggettiva incompatibilità della permanenza tra gli iscritti dell’ex sindaco di Dorgali”.

Da Dorgali, inoltre, si leva la voce di Stefano Lavra, ex assessore all’Ambiente dello stesso comune. “Le ultime elezioni politiche hanno dato dei segnali forti di cambiamento, gli schemi classici della vecchia politica sembra non facciano più presa sull’opinione pubblica. C’è aria di novità nel nuovo modo di fare politica, è un dato inconfutabile. Il PSDAZ, partito storico sardo che ha sempre posto al centro delle proprie battaglie politiche l’autonomismo e la peculiarità della sardità, esce fuori da l’isolamento politico che per troppi anni ha visto le scelte politiche a vantaggio dei sardi non incidere significativamente nelle decisioni a livello Regionale e tantomeno a livello Nazionale – si legge in una nota -. Il nuovo e giovanissimo segretario Cristian Solinas si è dimostrato un uomo politico coraggioso e di grande capacità intuitiva politica, infatti l’alleanza politica con la nuova Lega di Salvini ha prodotto un risultato storico. La rappresentanza di esponenti del PSDAZ in parlamento sia alla Camera dei deputati che al Senato della Repubblica. Dietro questa linea politica c’è una scelta chiara di creare una nuova prospettiva in chiave moderna per il partito storico dei sardi, il PSDAZ appunto che crea un asse forte con la Lega, sposa un progetto politico che anche la Lega ha sempre portato avanti, più forza al federalismo e all’autonomia dei popoli, un partito vicino alle problematiche delle persone“.

Anche la nostra terra ha subito passivamente il problema immigrazione – conclude Lavra -. Credo che non possiamo permetterci di stare a guardare, ora è il tempo delle scelte coraggiose. La linea tracciata dal giovanissimo segretario Sardista, apre nuovi scenari, la Sardegna si propone con un partito che è forza di governo. È un momento storico irripetibile. Il nuovo governo giallo-verde viene osservato con interesse dal corpo elettorale, ci si aspetta scelte coraggiose. La scelta strategica di Solinas con la creazione di un forte asse con Salvini, ci proietta verso una nuova strada come protagonisti attivi delle vita politica“.

Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Studio Dentistico Satta articolo
In Alto