mercoledì, 14 aprile 2021

Informazione dal 1999

Sport, Volley

Le ragazze dell'Hermaea Olbia vanno a caccia di punti

Giandomenico sprona le nostre atlete a dare il massimo in questo match

Le ragazze dell'Hermaea Olbia vanno a caccia di punti
Le ragazze dell'Hermaea Olbia vanno a caccia di punti
Olbia.it

Pubblicato il 26 febbraio 2021 alle 19:48

condividi articolo:

Olbia. Riparte da Montecchio la stagione dell’Hermaea Olbia, che domenica pomeriggio sarà impegnata sul taraflex dell’Ipag nel turno d’apertura della Poule Salvezza della Serie A2.

Nei 28 giorni trascorsi dall’ultimo impegno ufficiale, le biancoblù hanno lavorato duramente con lo scopo di farsi trovare pronte. La ferma volontà è quella di riscattare una regular season piuttosto sfortunata, conclusa con un bottino di 18 punti che non testimonia il reale valore della formazione di Giandomenico. “Sono soddisfatto del lavoro che la squadra ha compiuto nell’ultimo mese – afferma il coach – sia sotto il profilo fisico, che tecnico e mentale. Ci siamo preparati a dovere. Ora inizia un nuovo campionato, con avversarie diverse e condizioni del tutto particolari. Abbiamo concluso la prima fase con tante infortunate che sono ormai sulla via del pieno recupero, e contiamo presto di averle con noi”.

L’Unione Volley Montecchio parte dall’ultima piazza della Poule Salvezza. Nel Girone Est, infatti, la compagine veneta ha ottenuto un solo successo a fronte di 15 sconfitte. L’avversario, però, non va sottovalutato: “A dispetto della classifica deficitaria dispongono di un buon roster – spiega – di recente, inoltre, hanno cambiato tecnico (Mario Fangareggi è subentrato ad Alessio Simone, ndr) dunque dobbiamo aspettarci anche qualche variazione tattica. Sono forti sul cambio palla, e su ricezione positiva sono in grado di esprimere anche un gioco spettacolare. Sarà necessario battere forte per limitarle. Montecchio ha assoluta necessità di far punti, specialmente in casa, dunque dovremo scendere in campo con la massima attenzione”. Le insidie non mancano, ma l’Hermaea è sicura dei propri mezzi: “Più che sull’avversario restiamo focalizzati su noi stessi – evidenzia ancora l’allenatore – partiamo da una buona base, ma vogliamo migliorarci il più possibile”.

Il sogno playoff resta vivo, nonostante la capolista Busto Arsizio parta con ben 8 punti di vantaggio. Il sestetto di Giandomenico, però, giocherà senza l’assillo della classifica: “Ragioniamo partita per partita – spiega – l’unico obiettivo è riprenderci quelle soddisfazioni che ci sono sfuggite nella prima fase. Vogliamo dare una bella accelerata alla nostra stagione. Mi aspetto di vedere una squadra capace di lottare e divertire. Daremo tutto ciò che abbiamo, e il lavoro positivo dell’ultimo mese mi lascia ben sperare per il futuro”.

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio e Hermaea Olbia si affronteranno domenica 28 febbraio alle 14 al PalaCollodi di Montecchio Maggiore (VI). La gara verrà trasmessa in diretta streaming su LVF TV.