Da 1015 giorni 18 ore 30 minuti 16 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Parco La Maddalena: piatti e forchette compostabili negli esercizi amici

Brili immobiliare 1400

La Maddalena, 27 Agosto 2017- È stata ultimata da parte del personale dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena la distribuzione del materiale informativo e promozionale presso le 19 strutture aderenti al marchio Isole Amiche del Clima (IAC). Anche quest’anno nei chioschi e nei bar del circuito IAC potrete mangiare e bere utilizzando il materiale compostabile e biodegradabile al 100 % da conferire nell’ umido: piatti, bicchieri, tazzine e posate logati IAC. Soltanto presso gli operatori aderenti al circuito sarà inoltre possibile ricevere le carte tecniche della sentieristica di Caprera pubblicate dalla 4Land per conto dell’Ente Parco e i posacenere da spiaggia realizzati in materiale riciclato.

Riconoscibili per il logo affisso fuori dal locale gli operatori aderenti al circuito IAC sono aumentati notevolmente rispetto allo scorso anno: B&B Chez Cocò, Bar Fiume, Bar Zi Antò, Chiosco Eolo Bassa Trinita, Grand Hotel Resort Ma&Ma, Hotel Nido d’Aquila, Osteria Chez Cocò, Chiosco I Mille, Chiosco Spiaggia del Relitto, Residenza estiva Villa Taphros , B&B La Siesta, Chiosco bar Caffè del Borgo, Chiosco bar El Chiringuito, Snack bar Trinita, Chiosco bar Nido d’Aquila, Chiosco bar Barone Rosso, Chiosco bar Carlotto, Chiosco bar Garibaldi, Chiosco bar Cafè dei Mari.

Studio Dentistico Satta 300

Al progetto Isole amiche del Clima possono aderire tutti coloro che mirano ad ottenere un servizio di qualità, compatibile con la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali. La capacità di controllare e ridurre gli impatti ambientali, di valorizzare e promuovere il territorio è un obiettivo essenziale per garantire agli esercizi commerciali un futuro all’ interno del marchio, attraverso il quale l’Ente Parco vorrebbe lanciare un modello di economia sostenibile sull’ isola di La Maddalena coinvolgendo il maggior numero possibile di operatori.

A partire dal prossimo autunno una nuova ditta incaricata seguirà il progetto: l’obiettivo principale dell’Ente Parco è quello di dare ampio respiro all’ iniziativa puntando soprattutto sulla comunicazione e il marketing. Il fine è quello di promuovere attraverso nuovi canali gli alberghi, i chioschi, i ristoranti e i bar di La Maddalena costruendo una rete di operatori in grado di mettersi al servizio di un particolare segmento commerciale quale quello rappresentato dal turismo sostenibile e di qualità.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto