Da 431 giorni 5 ore 31 minuti 54 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Politica Locale

La Dc presenta la lista: “Vogliamo raddoppiare i voti a Olbia”

Parco Porto Conte

La Democrazia Cristiana si presenta. Non è di certo la vecchia Balena Bianca, ma è sicuramente un partito, seppur piccolo, di vitale importanza per gli equilibri del centrodestra cittadino. L’atmosfera è carica di passione. Ogni intervento bersaglia il sindaco uscente. Ai nizziani non va giù il cambiamento di fronte di Giovannelli.  Ad aprire l’incontro è Uccio Iodice, da sempre in prima linea nelle amministrazioni governate dall’asse berlusconiano. «Giovannelli è come un ectoplasma, ha sempre cambiato alleanze. Prima era missino e ce lo ricordiamo a braccetto con Berlusconi. Ora dicono che incarni addirittura i valori del Pd. Il centrosinistra invece – continua Iodice –  è un minestrone senza leader che sceglie come candidato un uomo di destra».  Per quanto riguarda le aspettative di voto, parla Fabiano Russu: «Come Dc vogliamo raddoppiare i voti – e in merito al clima della campagna elettorale aggiunge – Siamo noi quelli con la schiena dritta. Io non sono stato ricattato mai da nessuno».

Spesati article

È il Presidente della Provincia, comunque, a riservare le parole più infuocate nei confronti di Giovannelli. Il suo è un discorso lungo, uno «sfogo». «Il centrosinistra sta buttando odio sulla città e hanno candidato una scheggia impazzita – dice Sanciu – Giovannelli dovrebbe spiegarci, invece di stare giorno e notte su Facebook, perché le strade di Olbia sono ridotte così». Poi un altro affondo diretto alla Coalizione Civica: «Ci hanno detto che siamo la razza padrona di questa città. Loro devono capire che, per noi, l’unica razza padrona sono i cittadini».

Arriva, infine, il momento del candidato sindaco. Parla del programma per la città: «Il centro storico tornerà a vivere togliendo le tasse a chi vorrà trasformare i propri immobili in attività commerciali. Esenzione dalle tasse anche per chi rifarà la facciata dei palazzi del centro. Ci sono anche i soldi per risolvere il problema delle strade». Per quanto riguarda la crisi dell’imprenditoria aggiunge: «Ridurremo del 70% i costi di costruzione dei capannoni in zona industriale». Non mancano, comunque, i riferimenti al suo ex delfino. «Non voglio confrontarmi con lui perché, come ho già detto, è un traditore. È passato nel giro di 24 ore da esponente del Pdl a leader del centrosinistra». Nizzi è sicuro della sua vittoria. «Li demu una podda più manna di l’alta ‘olta» dice, divertendo i suoi sostenitori abituati alle battute in gallurese.

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto